Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 3 Luglio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan-Kucka, gennaio può essere la volta buona

28/11/2014 15:51

Milan-Kucka, gennaio può essere la volta buona |  Sport e Vai

Milan-Kucka, stavolta potrebbe essere la volta buona. Il centrocampista slovacco, accostato al club rossonero praticamente ad ogni sessione di calciomercato da quando è al Genoa, a gennaio potrebbe davvero sbarcare a Milanello e unirsi all’organico a disposizione di Pippo Inzaghi. Nonostante gli ottimi rapporti tra le due dirigenze, infatti, Milan e Genoa non sono mai riusciti a trovare un accordo per il trasferimento di Kucka, autentico pallino di Galliani che ne ha sempre apprezzato le doti atletiche e caratteriali. A gennaio, però, i rossoneri potrebbero finalmente mettere le mani sullo slovacco, in scadenza di contratto con il club di Enrico Preziosi.

NECESSITA’ ROSSONERE. Galliani non ha intenzione di fare uno sgarbo all’amico presidente rossoblù ingaggiando Kucka a parametro zero per la prossima stagione; inoltre Inzaghi ha manifestato il bisogno di avere a disposizione un centrocampista che sappia fare le due fasi e che aggiunga qualità alla mediana rossonera, senza che questa perda in fisicità. Lo slovacco corrisponde all’identikit tracciato da Inzaghi e costerebbe davvero poco, dato il suo status. Con 2-3 milioni di euro, Galliani potrebbe convincere Preziosi a cedere il giocatore che, tra l’altro, non è un titolare fisso nello scacchiere di Gasperini. Il tecnico rossoblù, infatti, preferisce utilizzare Kucka non come centrocampista, ma come esterno d’attacco - la duttilità dello slovacco glielo permette - e in quella posizione il Genoa ha una grande abbondanza di giocatori.

IMPORTANTE PER INZAGHI. Kucka, dunque, può essere sacrificato dai rossoblù a gennaio e lo stesso giocatore sarebbe ben lieto di approdare finalmente al Milan, club che lo insegue ormai da diverse stagioni. La forza fisica e l’intelligenza tattica dello slovacco farebbero comodo a Inzaghi, che con Kucka davanti alla difesa - magari in accoppiata con un altro mediano “muscolare” (De Jong o Muntari) - potrebbe anche azzardare più spesso il 4-2-3-1, specie nelle gare contro squadre più chiuse in difesa. I rapporti tra Genoa e Milan, pertanto, andranno monitorati fino a gennaio quando Kucka potrebbe finalmente diventare un giocatore rossonero.


Tags: preziosi genoa GALLIANI gennaio gasperini kucka

Articoli Correlati