Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 18 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan, Juve e Lautaro: da Adani giudizi a ruota libera

14/05/2021 13:36

Milan, Juve e Lautaro: da Adani giudizi a ruota libera |  Sport e Vai

Il campionato volge al termine ed è tempo di primi bilanci. Daniele Adani li fa ogni settimana dagli schermi della Bobo Tv, appuntamento a cui l'ex difensore - oggi commentatore Sky - non si sottrae neppure questa volta. Nel mirino la Juventus, che rischia di uscire dalla Champions, mentra vola il Milan. Significativo anche il parere su Lautaro dopo lo screzio con Conte.

Adani su Juve-Milan

Ecco i passaggi salienti degli interventi di Adani:

"La vittoria spartiacque del finale di stagione è stata quella del Milan sulla Juventus. Pensavo che la Juve avesse un sussulto di gioco, di carica agonistica. Vedere i rossoneri giocare come hanno giocato, invece, è stato emozionante: una squadra dominante e anche bella da vedere. Il Milan è uno spettacolo. Vederlo dal vivo è qualcosa di straordinario. Ha le due fasi unite e tutti fanno tutto, ma lo fanno anche insieme. Sia la fase difensiva che offensiva sono straordinarie. Costruiscono a tre da dietro e sulla trequarti ci sono Calhanoglu e Brahim Diaz, il grande protagonista di questo finale di stagione. Il Milan viene fuori, si inseriscono sugli esterni e quando riconquistano palla sono compatti. Vedere giocare il Milan è stato emozionante per chi ricerca calcio".

Quindi su Lautaro:

"Non bisogna dimenticare una cosa. Nel 2018 su di lui c’erano due squadre, Borussia Dortmund e Atletico Madrid. Lui ha scelto l’Inter, anche grazie all’intermediazione di Javier Zanetti e Diego Milito. Ha scelto l’Inter, ma lo volevano là. Lautaro Martinez può andare ovunque, è un giocatore che può giocare in qualsiasi contesto".


Tags: juventus milan Adani

Articoli Correlati