Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 21 Settembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Marsiglia, il presidente Labrune: "Solo Bielsa sa perché s'è dimesso"

13/08/2015 17:58

Marsiglia, il presidente Labrune: "Solo Bielsa sa perché s'è dimesso" |  Sport e Vai
Nuova puntata della telenovela tra l’Olympique Marsiglia e Marcelo Bielsa, che ha abbandonato il club francese qualche giorno fa, dimettendosi dopo la prima partita di Ligue 1. Dopo la lettera al vetriolo del Loco e gli insulti dell’OM, il presidente del club transalpino Vincent Labrune cambia registro, utilizzando toni più sobri per commentare l’addio dell’allenatore argentino. “Siamo molto delusi per quello che ha fatto Bielsa - ha dichiarato il presidente del Marsiglia - avevamo molte ambizioni, ma non c'è rabbia. Le discussioni con Bielsa per il rinnovo sono cominciate ad aprile e sono stati fatti molti sforzi per cercare di trovare un accordo. Solo lui conosce la vera ragione del suo addio la cui decisione è stata presa certamente prima della famosa riunione di mercoledì”.  Labrune ha riconosciuto anche i meriti di Bielsa. “Ha fatto cose buone e ci lascia una buona eredità, abbiamo cambiato molto grazie a lui praticando un calcio moderno. Nessun rimorso, in una squadra le stelle sono i giocatori”. Quanto al successore, Labrune pare sempre intenzionato ad ingaggiare un tecnico straniero. Dopo i no di Ancelotti e Klopp, quello di Walter Mazzarri resta un nome caldo. “Ci daremo il tempo di trovare un nuovo allenatore. Stiamo discutendo con gli azionisti e decideremo insieme. Non sarà una scelta di passaporto, ma di filosofia. Abbiamo una rosa di nomi e sceglieremo con calma".

Tags: marsiglia bielsa labrune OM

Articoli Correlati