Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 19 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Marotta positivo al Covid, ecco ora chi trema

25/02/2021 12:52

Marotta positivo al Covid, ecco ora chi trema |  Sport e Vai

L'ultima tegola sull'Inter rischia di avere ripercussioni anche su chi non c'entra niente col club nerazzurro. La notizia della positività al Covid di tutti i massimi dirigenti nerazzurri, da Marotta ad Ausilio ed Antonello più altri due tesserati, crea apprensione sia nell'ambiente interista che in quanti - come Marotta e Ausilio - erano presenti ai funerali di Bellugi in Sant'Ambrogio due giorni fa. Erano oltre 100 le persone che hanno dato l'ultimo saluto all'ex difensore, anche se positivo al Covid, era presente ai funerali di Bellugi con centinaia di persone. C'era distanziamento in chiesa e tutti avevano le mascherine ma la paura resta e vale anche per i giocatori.

Le reazioni dei tifosi sui social

Fioccano le reazioni sui social: "Sono d'accordissimo che bisognava onorare Mauro in Bellugi nel miglior modo possibile, merita tutto e di più come uomo però era meglio farli in forma privata, non è il momento purtroppo di ritrovarsi tutti insieme". Altri tifosi temono per i giocatori: "Che contatti hanno con la squadra i dirigenti?" o anche:"Il problema non è loro tre ma il membro dello staff che sicuro sta a contatto con il mister e di conseguenza con la squadra", oppure: "Se il covid arriva a Lautaro o Lukaku siete nei guai" e infine: "Già manca Hakimi che è squalificato, non voglio neanche pensarci se qualche calciatore dovesse risultare positivo. Mi sparo".


Tags: inter marotta Bellugi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE