Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 16 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Marelli: Guerra civile ogni volta che gioca la Juve

28/02/2021 10:22

Marelli: Guerra civile ogni volta che gioca la Juve |  Sport e Vai

C'era un pizzico di apprensione per la designazione di Maresca di Napoli per Verona-Juventus e a sentire alcuni commenti del day-after sembrano tutti scontenti. Il Verona reclama per un rigore non concesso per fallo di Chiesa, la Juve si lamenta per qualche giallo di troppo ma per Luca Marelli il direttore di gara campano ha arbitrato bene, senza sbagliare gli episodi decisivi e commettendo solo l'errore di fischiare troppi falli (20) nel primo tempo.

Sul suo canale youtube l'ex arbitro comasco però dice:

"Ormai quando scende in campo la Juve è una guerra civile, una rincorsa all'errore pro o contro i bianconeri. E così non va bene"

Poi si passa agli episodi: "al 17' fallo di Ramsey su Zaccagni. Ammonizione? E' vero che ha toccato prima il pallone ma poi nella corsa ha travolto Zaccagni. Maresca poteva decidere per spa o imprudenza perché Ramsey si è disinteressato del suo intervento.

Per Marelli non c'è rosso su Bentancur

Al 41' Bentancur calcia male un pallone e per recuperarlo si lancia verso il pallone ed entra in contatto con un avversario ma entra sul pallone. Qualcuno voleva l'espulsione ma è un contrasto assolutamente nella norma.

Per Marelli non c'è rigore per fallo di Chiesa

Infine l'episodio che ha scatenato le proteste del Verona: "Al 51' contatto tra Zaccagni e Chiesa che allunga il braccio sulla spalla destra dell'avversario. Tutto qua, non c'è niente. Zaccagni, che tende a cadere sempre, appena ha sentito qualcosa che lo toccava su una spalla, ha deciso di buttarsi. Non è rigore. Attenzione: se Maresca, sbagliando, avesse concesso il rigore, il Var non poteva intervenire perché l'episodio era stato visto dal Var.

Infine una considerazione su Orsato che oggi andrà a 90esimo minuto: "Sono curioso non guardo 90esimo minuto da tempo ma lo vedrò per capire come verranno impostate queste interviste agli arbitri, le abbiamo aspettate 12 anni di promesse vane di Nicchi. A Trentalange sono bastate due settimane e il nuovo presidente dell'Aia ha deciso che dopo una trentina d'anni vedremo arbitri che parlano e che magari rispondono a domande scomode. Peccato che siano scattate già polemiche sui social e se questo è l'inizio non usciremo mai dal Medioevo".


Tags: juventus verona maresca

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE