Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 4 Dicembre 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Marelli fa chiarezza sul rigore per il Sassuolo contro il Milan

31/08/2022 07:50

Marelli fa chiarezza sul rigore per il Sassuolo contro il Milan |  Sport e Vai

Come ha arbitrato Giovanni Ayroldi nell'anticipo della IV giornata di serie A tra Sassuolo e Milan? Il fischietto di Molfetta non ha commesso errori. Sotto i riflettori ci va un solo caso, quello del rigore concesso al Sassuolo.

L'azione si sviluppa con una serpentina di Kyriakopoulos al limite, col giocatore del Sassuolo che entra in area e subisce un doppio contatto: prima Saelemaekers, poi Florenzi toccano gamba destra e sinistra, mandando a terra il numero 77 dei padroni di casa. Per l'arbitro è rigore in diretta e il VAR conferma la decisione dell'arbitro. Mike Maignan però si supera e respinge la conclusione di Domenico Berardi, salvando così il risultato provvisorio.

Alla moviola arriva il giudizio di Luca Marelli, l'esperto di Dazn, che non ha dubbi: «Sia Saelemaekers sia Florenzi toccano Kyriakopoulos. Rigore indiscutibile».

Da segnalare altri due episodi: al 17′ Chek del Var  per un presunto tocco di mano di Thorstvedt. In realtà il pallone rinviato da Erlic gli sbatte sul petto. Tutto regolare. E al  50′ quando Berardi va giù al limite per una spallata di Theo. Tutto regolare per Ayroldi, ravvisata poi la posizione irregolare dell’attaccante neroverde.


Tags: rigore ayroldi Marelli

Articoli Correlati