Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 30 Maggio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Marelli fa chiarezza su rigore negato all'Atalanta e gol Juve

20/05/2021 09:19

Marelli fa chiarezza su rigore negato all'Atalanta e gol Juve |  Sport e Vai

Come ha arbitrato Massa la finale di Coppa Italia? Malissimo per alcuni, male per molti ma esce fuori dal coro Luca Marelli che, sapendo di andare controcorrente, si dice soddisfatto della prestazione del fischietto ligure.

L'ex arbitro comasco sul suo canale youtube analizza alla moviola i casi più discussi e dice

"Al 12' contrasto tra Rabiot e Pessina in area, Massa indica che il giocatore della Juve avrebbe toccato il pallone. In realtà non lo tocca mai ma non c'è rigore, c'è solo un contatto tra il fianco sinistro di Rabiot col fianco destro di Messina, ci sta lasciare proseguire. I rigorini devono rimanere oggetto di discussioni da bar. Temevo l'intervento del Var, che non poteva farlo, ma per fortuna non c'è stato. Al 30' l'episodio centrale: il contrasto tra Cuadrado e Gosens da cui nasce il vantaggio momentaneo della Juve. Cuadrado entra con troppa foga e Gosens viene colpito al piede sinistro: è un fallo evidente e doveva essere sanzionato con punizione e giallo a Cuadrado, è un intervento imprudente. Il Var però in questo caso poteva intervenire, la sensazione è che Massa non si sia accorto dell'entità del contatto, io al posto di Valeri avrei richiamato Massa alla review".

Sul gol dell'Atalanta spiega Marelli: "Al 41' il pari dell'Atalanta nasce da un contatto tra Freuler e Rabiot con contestazione degli juventini ma non c'è niente, Freuler ha anticipato l'avversario, il pari dell'Atalanta è regolare. Al 52' infine giusto fischiare fallo di Romero su de Ligt ma manca un giallo al giocatore dell'Atalanta".


Tags: massa atalanta-juventus cuadrado

Articoli Correlati