Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 20 Gennaio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Marcello Lippi: “A questa Juve manca solo una cosa”

12/08/2021 09:31

Marcello Lippi: “A questa Juve manca solo una cosa” |  Sport e Vai

Marcello Lippi, ex allenatore della Juventus e della nazionale, prova ad analizzare la rosa bianconera che si appresta a disputare campionato e Champions sotto la guida di Massimiliano Allegri. L’ex tecnico inserisce i bianconeri tra le formazioni in grado di lottare per vincere la prossima Champions e nel corso di un’intervista alla Gazzetta dello Sport spiega cosa manca ancora al team.

Non è malaccio questa Juve. Stesso discorso del PSG: l’organizzazione dipende dalle caratteristiche degli attaccanti. Max ne ha di importanti, Dybala, Ronaldo, Kulusevski, Morata, Chiesa, Cuadrado e tantissime soluzioni. Da sempre penso che Ronaldo sia il più forte realizzatore di palle gol al mondo. Non le crea lui, ma le concretizza. Quello che è importante è che la squadra gliene offra. Non è mai stato un centravanti vero, ha sempre avuto bisogno di un numero 9 tipo Benzema accanto, ma la Juve questo tipo di giocare non ce l’ha. Credo comunque che i bianconeri siano ancora la squadra da battere: lo scorso anno non ha vinto, quindi è affamata e ha voglia di rifarsi. Ma l’Inter è al suo livello, anche dopo aver ceduto Lukaku. Mi piacerebbe però vedere Locatelli alla Juve, mi è piaciuto tantissimo all’Europeo, ha dimostrato di essere il centrocampista più completo del nostro calcio.


Tags: juventus cristiano ronaldo marcello lippi

Articoli Correlati