Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 29 Maggio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Mancini spiega esclusioni Calabria-Zaniolo e la chiamata di 5 del Napoli

19/09/2022 13:34

Mancini spiega esclusioni Calabria-Zaniolo e la chiamata di 5 del Napoli |  Sport e Vai

Le sue prime convocazione della nuova stagione hanno fatto rumore. Roberto Mancini ha lasciato a casa giocatori come Calabria o Zaniolo, dando spazio anche a Grifo, Mazzocchi e Zerbin nella lista dei  29 convocati per le sfide dell'Italia che con l’Inghilterra (Stadio Meazza-Milano, 23 settembre - ore 20.45) e con l’Ungheria (Puskas Arena-Budapest, 26 settembre - ore 20.45) prova a rincorrere il primato del girone 3 della Lega A per conquistare l’accesso alla fase finale, già raggiunta nella passata edizione del torneo. Il ct spiega la logica delle sue scelte

Spinazzola mi ha chiamato e mi ha detto che non si sente benissimo, ha bisogno di lavorare due settimane e l'ho lasciato a casa. Gli altri li ho lasciati a casa perché sono due partite, non volevo chiamarne tantissimi. Di bravi ne sono rimasti a casa diversi, ma ho pensato fosse giusto così visto che tante gare le stanno giocando. Insigne? Nessuno è tagliato fuori. Insigne probabilmente sarebbe venuto, ma ha avuto un problema famigliare molto grave".

I tanti bomber stranieri sono un problema per la nazionale


"Sicuramente è anomalo, purtroppo le grandi squadre da un po' di tempo hanno tanti attaccanti stranieri. L'unico che è lì da un po' di tempo è Immobile: speriamo non sia un processo irreversibile e che presto possano uscire 2-3 attaccanti che possano dare un futuro alla Nazionale. Non è un problema piccolissimo".

"Sui portieri dico che volevo valutarli, vogliamo valutarli e vederli. In questo momento ne abbiamo tanti. Mazzocchi non è un ragazzino, ma sta facendo molto bene e ci fa piacere vederli dal vivo. Gli infortunati? Verratti non ce la fa, ha preso un colpo, probabilmente chiameremo Frattesi...Tonali credo non sia un grande problema, Pellegrini lo valutiamo tra oggi e domani mentre Politano sta abbastanza bene".

Nella memoria c'è ancora il ko per 5-2 con la Germania


"Non fa mai piacere perdere 5-2, ma anche in quella gara ci sono state cose buone. A volte servono anche partite così per vedere dove migliorare, eravamo alla quinta partita al termine di una stagione e abbiamo fatto un po' di fatica, ma credo la partita ci sia servita, soprattutto ai più giovani che hanno fatto esperienza. Nelle prime partite della Nations League, vista la situazione e l'assenza dei ragazzi dell'Europeo, abbiamo fatto bene con cinque punti".

Il Napoli è la squadra con più convocati


"E' una squadra che ha qualche italiano in più degli altri, 3 sono qui da molto tempo ma anche Politano in fondo ha sempre fatto parte del progetto. Raspadori è un giocatore che può fare entrambi i ruoli, la mezzapunta e la punta, il fatto di giocare in Champions League credo gli faccia bene. Milan-Napoli IERI è stata bella, ma non credo ci avvicini al campionato inglese perché in Premier sono tutte così, anche l'ultima contro la penultima".


Tags: italia convocati mancini

Articoli Correlati