Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 3 Marzo 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

La guerra delle Asl sui social: Nel mirino Chiellini-Bonucci

05/10/2020 12:43

La guerra delle Asl sui social: Nel mirino Chiellini-Bonucci |  Sport e Vai

Il tormentone non perde forza. Mai nella storia si era parlato tanto di Asl e mai per motivi che non fossero legati strettamente a questioni sanitarie tout court. La vicenda di Chiellini e Bonucci, che potranno raggiungere il ritiro della Nazionale a Coverciano solo dopo gli accertamenti medici e con il via libera della Asl di Torino, ha scatenato i tifosi sui social dopo i fatti legati a Juve-Napoli.

I tifosi del Napoli ironici su Chiellini e Bonucci

Da Napoli arrivano reazioni al veleno: "Quindi il Napoli non deve rispettare le indicazioni della ASL però Chiellini e Bonucci devono farlo per forza? È uno strano modo di seguire le regole" o anche: "Apro e chiudo parentesi calcio perché mi sfugge la logica: ma se Chiellini e Bonucci non possono partire per la Nazionale, perché ieri potevano giocare?" oppure:"La ASL di Torino ancora non ha dato loro il permesso di PARTIRE per Coverciano!Ma come?? State a sentire quello che dicono le ASL???".

La risposta dei fan bianconeri

Arrivano anche le repliche: "Però gli altri nazionali della juve hanno lasciato la "bolla" e partono per le nazionali. Per Chiellini e Bonucci semplicemente la Juve rispetta il protocollo ed attende l'esito del secondo tampone prima di dare ok" e infine: "Chiellini e Bonucci in questo momento non possono uscire dalla "bolla" del gruppo-squadra della Juve ed incontrare FUORI DAL CAMPO soggetti esterni ... quindi non possono andare in nazionale. Non è difficile, eh".


Tags: nazionale Chiellini bonucci

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE