Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 19 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

L’Inter affoga la delusione “nel mercato”

07/07/2020 08:33

L’Inter affoga la delusione “nel mercato” |  Sport e Vai

La sconfitta casalinga con il Bologna sembra aver spento ogni speranza di scudetto per l’Inter. La formazione di Antonio Conte si trova a 11 punti dal primo posto della Juventus, un ritardo che sembra ormai incolmabile anche in virtù delle prestazioni offerte dai nerazzurri in questo ultimo periodo. Ma se questo campionato potrebbe essere segnato, l’Inter è già a lavoro sul prossimo con Marotta che sta facendo di tutto per mettere Conte nella migliore posizione possibile. 

La strategia

Dopo gli arrivi di Eriksen a gennaio, e quello già pronto di Hakimi, Marotta vuole dare a Conte i giocatori necessari per contrastare lo scudetto alla Juventus, serviranno dunque giocatori pronti sin da subiti, e abituati alla vittoria. In casa Inter la sensazione è che sia mancata la capacità di gestire le situazioni mentalmente più difficili per riuscire a fare il definitivo salto di qualità. 

Gli obiettivi di mercato

Per questo motivo Marotta e Conte sono già a lavoro sulla prossima stagione. Il primo obiettivo è quello di assicurarsi un attaccante in grado di dare fiato a Lukaku, con la pista Dzeko che non sembra ancora tramontata del tutto. Poi servirà un giocatore per la fascia sinistra con Conte che ha indicato in Emerson Palmieri del Chelsea la sua prima scelta. Si avvicina sempre di più Tonali, che nonostante la giovane età potrebbe essere un giocatore in grado di fare la differenza sin da subito, e non è tramontata la pista che porta ad Arturo Vidal


Tags: inter beppe marotta conte

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE