Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 31 Gennaio 2023
SEGUI SPORTEVAI SU

L'ex allenatore di Giroud: Una volta gli ho dato un calcio nel sedere

15/02/2022 20:26

L'ex allenatore di Giroud: Una volta gli ho dato un calcio nel sedere |  Sport e Vai

È una miniera di racconti e di aneddoti René Girard, ex allenatore di Olivier Giroud. Quante ne potrebbe raccontare sul centravanti che sta trascinando il Milan nelle zone altissime della classifica. Questo un passaggio della lunga intervista concessa alla Gazzetta dello Sport:

"Ci tengo a precisare che Oli non è una mia creazione, l’ho solo aiutato a crescere. Per farlo ho dovuto ricorrere anche alle maniere forti… Era una partitella in famiglia del giovedì, lui stava avendo troppi cali di concentrazione. Allora ho fermato il gioco e gli ho tirato un calcio nel sedere. Dopo qualche secondo siamo scoppiati tutti a ridere. L’ho fatto solo per fargli capire la differenza tra un giocatore normale ed un campione, e lui lo è assolutamente".

Insieme i due hanno vinto un incredibile scudetto col Montpellier, beffando il Paris Saint-Germain:

"Facemmo qualcosa di incredibile al Montpellier e Giroud fu decisivo per noi. Mise a segno diversi gol, ma la giocata più importante la fece nella penultima partita stagionale. Portò palla per cinquanta metri e poi servì il compagno che segnò. Gol, vittoria e campionato in tasca. Ho ancora i brividi. Dieci anni dopo ha la possibilità di vincere ancora con il Milan. Non posso che togliermi il cappello per quello che sta facendo. Può benissimo giocare in coppia con Ibra, anche se non se può arrivare a 40 anni come lo svedese… Sono convinto però che la squadra è da Scudetto. Prima di essere un rapace d’area, è un grande uomo squadra. Pioli fortunato ad averlo? Noi allenatori abbiamo soltanto un compito: quello di metterlo in condizione di fare gol".


Tags: renè girard Olivier Giroud Calcio

Articoli Correlati