Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 17 Maggio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

L'analisi: quanto ci ha rimesso il Milan al termine del mercato

01/09/2021 10:20

L'analisi: quanto ci ha rimesso il Milan al termine del mercato |  Sport e Vai

Qual è stato il saldo tra acquisti e cessioni e tra gli ingaggi di chi c'era prima (Donnarumma e Calhanoglu su tutti) e chi è arrivato in corso d'opera? Calcio e Finanza fa i conti in tasca al club rossonero con una ponderosa analisi al termine di una sessione di calciomercato che ha visto Maldini tra gli assoluti protagonisti. Sessione chiusa dal Milan con un piccolo, grande buco di bilancio.

Buco di bilancio per il Milan: l'analisi di Calcio e Finanza

Scrive l'autorevole testata specializzata in finanza sportiva che "il Milan ha chiuso la sessione estiva del calciomercato 2021/22 con l’acquisto di 11 giocatori: gli arrivi di Maignan, Ballo-Touré, Giroud e Adli a titolo definitivo, i riscatti di Tomori e Tonali, infine i prestiti di Diaz, Bakayoko, Pellegri, Florenzi e Messias. Contestualmente la società rossonera ha visto gli addii di 7 calciatori: la cessione in prestito di Hauge all’Eintracht, la conclusione dei contratti per Antonio e Gianluigi Donnarumma, Calhanoglu e Mandzukic, infine il termine dei prestiti di Dalot e Meité. Tra entrate e uscite, dunque, l’impatto sul bilancio 2021/22 del calciomercato dovrebbe tradursi in maggiori costi per circa 19 milioni di euro", frutto della differenza tra maggiori costi da acquisti/prestiti (-€ 50.258.000) e minori costi da cessioni/prestiti (€ 30.536.918). "Considerando invece il solo saldo tra entrate e uscite per quanto riguarda i cartellini, la sessione di mercato per il Milan si conclude con un saldo negativo di 62,4 milioni di euro", frutto della differenza tra acquisti (-€ 62.400.000) e minori costi da cessioni/prestiti (€ 0).


Tags: milan mercato bilanci

Articoli Correlati