Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 6 Luglio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Juventus, Tevez: in Argentina un corteo e una canzone per portarlo ai Mondiali

08/04/2014 11:23

Juventus, Tevez: in Argentina un corteo e una canzone per portarlo ai Mondiali |  Sport e Vai

tevez mondiale argentina

Tevez sì per gli argentini, Tevez no per il ct della Nazionale Sabella. Ed è così che i fan del giocatore diventato in poco tempo leader della Juventus hanno organizzato un vero e proprio corteo di protesta per chiederne a viva voce la convocazione ai Mondiali in Brasile del prossimo giugno.

«Marcha del Obelisco a la Afa», recita il manifesto programmatico sui social network, con l'immagine dell'Apache che suona la tromba e la città nello sfondo, accanto alla coppa del mondo e all'obelisco di Plaza de la Republica. Chiamarla mobilitazione forse è eccessivo, ma l'evento conta già 1500 partecipanti: si vedranno alle 5 all'Obelisco di Buenos Aires e insieme marceranno verso la sede dell'Afa, la Federcalcio con lo scopo di chiedere la convocazione dell'Apache al Mondiale. Tevez non è mai stato convocato da Sabella nelle sue 71 partita da ct dell'Argentina. Motivo? Forse questioni personali, più col presidente Grondona, o il semplice fatto di essere "coperto" nel ruolo da gente del calibro di Messi e Aguero per non parlare di Higuain. Tra i maggiori sponsor de "el jugador del pueblo" anche Maradona che lo ha convocato ai Mondiali del 2010 in Sud Africa.

Intanto, l'autore Daniel Ursini ha dedicato un tango al tema che tanto appassiona, un tango per supplicare il ct affinché porti l'Apache in Brasile: «Sabella, non podes ser tan otario», “Sabella, non puoi essere così stupido". E la canzone si fa struggente.


Tags: juventus mondiali tevez brasile 2014 sabella apache Calcio in Argentina

Articoli Correlati