Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 18 Gennaio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Juventus-Napoli: Grassani illustra la tesi difensiva dei partenopei

10/11/2020 13:45

Juventus-Napoli: Grassani illustra la tesi difensiva dei partenopei |  Sport e Vai

Il ricorso in merito alla decisione di dare il 3-0 a tavolino alla Juventus nella gara contro il Napoli è ancora in giudizio, e la decisione attesa per la giornata di oggi potrebbe anche slittare a domani. Ma a parlare della situazione è ora l’avvocato Mattia Grassani, legale del Napoli, che spiega la tesi difensiva del club partenopeo. 

Sono quattro le tesi e secondo me sono tutte idonee a scardinare la decisione del giudice sportivi. Ci sono 4 pronunce da parte della Asl, in più c’è la comunicazione del capo di gabinetto della Regione Campania che sanciva che la quarantena dovesse intendersi al domicilio dei calciatori senza nessuna deroga. Se anche fosse arrivato l’ok alle 14.13 della domenica non ci sarebbe stato modo di organizzare la partenza in modo da essere in campo alle 20.45. Ci sono le dichiarazioni anche di Alitalia, il match si sarebbe dovuto disputare alle 21.29. Poi c’è da discutere la causa di forza maggiore. La scelta del Napoli non era arbitraria o unilaterale ma dettata dalle necessità. Una scelta seguita da tante Asl nel corso dell’ultimo mese con 24 incontri spostati senza infliggere lo 0-3 a tavolino. L’unico match deciso in questo modo è quello del Napoli. Il club per due volte ha chiesto il rinvio perché impossibilitato a patire, solo alle 19.43 della domenica la Lega ha detto no. 


Tags: napoli giudice sportivo Juventus-Napoli ricorso

Articoli Correlati