Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 20 Maggio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Juventus, ancora una conferma: Conte lascia a fine stagione

18/09/2013 16:46

Juventus, ancora una conferma: Conte lascia a fine stagione |  Sport e Vai

Nuove voci di mercato scuotono l'ambiente bianconero: secondo le ultime indiscrezioni provenienti dall'Inghilterra, riprese anche da Sportmediaset a fine stagione Antonio Conte lascerà la Juventus e la Serie A. A rilanciare questa ricorrente indiscrezione ci hanno pensato quindi i tabloid d'Oltremanica che prevedono addirittura un futuro in Premier League per l'allenatore salentino.

Da qualche mese il rapporto tra Conte e la dirigenza del club bianconero sembra essersi deteriorato: il tecnico non ha mai digerito alcune scelte di calciomercato di Marotta ed il suo staff, prese senza mai consultarlo. Dall'addio di Matri all'arrivo di Llorente, dal caso Quagliarella alla questione esterni di centrocampo, Conte ha a più riprese criticato l'operato della società torinese. Celebre, all'indomani della cessione dell'attaccante ora al Milan Matri, la sua frase sul presunto indebolimento della rosa a disposizione dell'allenatore, frase che non è passata sotto silenzio all'interno della dirigenza, che ha somatizzato con fatica. Isla, rimasto alla Juve quasi come un dispetto di Conte verso i suoi superiori, è stato l'ultimo screzio tra le parti, mai come oggi così lontane. Nedved, ultimo di una lunga serie, non ha escluso l'eventuale addio del tecnico già al termine di questa stagione, e così sembra poter fare anche Agnelli, sino ad ora in disparte a monitorare l'aggravarsi della situazione di tensione.
Secondo la stampa inglese, quindi, alla base del probabile divorzio tra Conte e la Juventus ci sarebbero proprio le questioni legate al calciomercato: l'attuale tecnico bianconero non ha mai nascosto quello che era il suo desiderio, cioè quello di un allenatore – manager (proprio come si fa in Inghilterra) che accentrasse su di sé sia le responsabilità tecniche, sia talune in chiave mercato.

In ordine di tempo, l'ultima squadra che è stata accostata ad Antonio Conte è l'Arsenal: con Arsene Wenger, già vicino all'addio durante la scorsa estate, il cui contratto è in scadenza proprio a giugno 2014, i Gunners avrebbero sondato il terreno contattando l'agente del tecnico, affascinato dall'ipotesi di allenare in un campionato competitivo e di qualità come la Premier League.

Intanto Carlos Tevez è tornato a commentare lo sfortunato pareggio di ieri sera contro il Copenaghen: attraverso il proprio account di Twitter, l'Apache ha criticato la prestazione collettiva della squadra. “Non abbiamo giocato bene – si legge – ma abbiamo avuto occasioni per vincere. Continueremo a lavorare e la prossima volta approfitteremo delle occasioni”.

GVM


Tags: juventus serie a marotta conte nedved Calcio

Articoli Correlati