Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 4 Ottobre 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Juve, Schillaci: Scudetto si può, ma non comandi tu

16/03/2021 18:57

Juve, Schillaci: Scudetto si può, ma non comandi tu |  Sport e Vai

Intervenuto ai microfoni della Gazzetta dello Sport a GazzaTalk, l'ex Juve e Inter, Totò Schillaci ha detto la sua sul finale di stagione. Spiegando come Pirlo, con le quattro punte schierate a Cagliari, possa effettivamente aver trovato l'assetto giusto per far rendere al meglio i gioielli bianconeri.

La Juve a Cagliari mi è piacuta molto. Penso che con impostare una linea offensiva a quattro sia stato molto interessante. Ronaldo, Chiesa, Morata e Kulusevski hanno caratteristiche importanti e possono risolvere le partite in un attimo. La Juve per me deve, e può, permettersi di attaccare sempre. Altra nota positiva di Cagliari è la posizione avanzata di Danilo. Il ragazzo ha qualità e lo ha dimostrato. Farlo giocare ancora a centrocampo può essere un'ottima soluzione. 

Scudetto è possibile, ma non dipende dalla Juve

Poi sulla lotta scudetto e sulle possibilità della Juventus di insidiare il primato dell'Inter, Schillaci spiega:

Ora che i bianconeri sono fuori dalle coppe potranno dedicarsi al campionato e provare a dare fastidio all'Inter. Naturalmente Pirlo deve puntare allo Scudetto, ma Conte ha una rosa più competitiva, nove punti di vantaggio sulla seconda e non sbaglia un colpo. La Juve deve provarci e sarà sicuramente protagonista di un finale di stagione straordinario. Deve puntare almeno al secondo posto e può farcela tranquillamente. La questione Scudetto penso che ora come ora sia tutta in mano all'Inter. Solo l'Inter può perderlo.


Tags: juventus inter Schillaci

Articoli Correlati