Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 19 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Juve, Mughini commosso: Da brividi quel momento

08/04/2021 08:35

Juve, Mughini commosso: Da brividi quel momento |  Sport e Vai

Liquida con la parola "rigoretto" il gol di Insigne che non è bastato al Napoli per pareggiare contro la sua Juve e in una lettera aperta a Dagospia Giampiero Mughini racconta le sue emozioni per la sfida di Torino ("Forse una partita meno drammatica di quello che io mi aspettavo, perché la Juve è apparsa fluente come rarissimamente era avvenuto in questo torneo")

Bella Juve. Palla che scorreva bene da un reparto all’altro, da un uomo all’altro. Bene anche il Napoli, che faceva eccome la sua partita. Poi succede che a metà del secondo tempo Pirlo mette Paulo Dybala in luogo di un Morata così e così. Passano quattro o cinque minuti e a Dybala che è fermo sul limitare dell’area napoletana arriva un passaggio rasoterra che gli mette la palla sul piede sinistro. Lui da fermo ruota col corpo e colpisce la palla di sinistro al modo di un gran colpo di biliardo, palla imprendibile che va nell’angolino alla destra del portiere. A questo punto è da brividi quello che succede in campo, dalla panchina della Juve e dal campo sono almeno una dozzina i bianconeri che si precipitano a tuffarsi su di lui e dunque onorare Dybala, restituito al grande calcio dopo quasi un anno che ne era remoto.

Se un Dybala recuperato sarà decisivo nelle prossime nove partite in cui la Juve si gioca l’ingresso in Champions e dunque i circa 80-100 milioni di euro di cui il suo bilancio ha un assoluto bisogno come noi dell’aria che respiriamo? Ovvio che sì. E con questo ho detto tutto.


Tags: juventus dybala mughini

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE