Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 29 Giugno 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Juve-Inter, Casarin: Confusione tecnica ma una cosa non deve accadere

04/04/2022 09:11

Juve-Inter, Casarin: Confusione tecnica ma una cosa non deve accadere |  Sport e Vai

"Alla fine di 90' di battaglia è stata dura per Irrati, non sono bastati un arbitro e il Var a placare le polemiche allo stadio". L'ex designatore arbitrale Paolo Casarin torna sui casi da moviola in Juventus-Inter a Radio1 durante "Radio anch'io sport" e dice: "Anche gli arbitri hanno un limite, i giocatori devono aiutare, ho visto un arbitraggio impaurito. In tv è apparso chiaro che sul rigore non era d'accordo, poi il Var l'ha convinto ed ha concesso il penalty. Un pestone c'è stato ed era in area, rigore severo che ci può stare. Quello che mi sembra frutto di una confusione tecnica è stata la ripetizione. La palla è entrata, il Var ha ordinato la ripetizione che è una forzatura tecnica e sul secondo rigore è arrivato il gol che ha deciso la partita"

Poi aggiunge: "Al di là che Irrati volesse dare la punizione per la Juve o no il Var l'ha riportato sulla situazione reale, giustamente. Il calcio ha bisogno di una regolarità che non deve passare attraverso situazioni difficili, l'arbitro era troppo preoccupato e non deve accadere".


Tags: rigore casarin irrati

Articoli Correlati