Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 10 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Juve, Chirico contro Marino: Protervo e presuntuoso

15/02/2022 11:04

Juve, Chirico contro Marino: Protervo e presuntuoso |  Sport e Vai

Non ci sta, il giornalista di fede bianconera, Marcello Chirico, e a due giorni dal pareggio agguantato all'ultimo dalla sua Juventus sul campo dell'Atalanta, torna ad analizzare gli episodi che hanno reso incandescente il post-gara, portando Gian Piero Gasperini al silenzio stampa e allo sfogo del direttore generale della Dea, Umberto Marino, che ha contestato duramente le decisioni arbitrali sull'uscita di Szczesny e il dubbio tocco in area di De Ligt, dimenticandosi di citare, per esempio, l'entrata di Hateboer su De Sciglio.

Nel suo editoriale a calciomercato.com, Chirico parte proprio dagli episodi per contraddire Marino e lanciare un appello alle istituzioni del calcio. In particolare, il giornalista si rivolge al presidente della FIGC, Gabriele Gravina, e all'AIA, argomentando:

In Italia non è l’unico (Marini, ndr), ma sarebbe ora che qualcuno a questi dirigenti così protervi e presuntuosi dica qualcosaAIA in primis, magari la stessa Federazione, considerato che il nodo del contendere sono regole & regolamenti che costoro vorrebbero riscrivere a seconda dell’andamento delle singole partite. Gravina si concentri un po’ meno sui mondiali del Qatar e dedichi un po’ più di tempo anche alla Serie A, stimolando magari anche la Procura Federale ad intervenire quando qualche dirigente la fa fuori dal vaso. Perché “il bello del calcio” e “la sportività” non possono valere solo quando la propria squadra vince.


Tags: juventus marino atalanta chirico

Articoli Correlati