Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 9 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Italia ripescata al Mondiale, c'è ancora una speranza: parte il ricorso

14/06/2022 16:15

Italia ripescata al Mondiale, c'è ancora una speranza: parte il ricorso |  Sport e Vai

Non è ancora detta l'ultima parola sul caso Ecuador. I sudamericani hanno impiegato nelle partite di qualificazione mondiale un calciatore, Byron Castillo, in realtà nato in Colombia e per questo motivo il Cile aveva chiesto l'apertura di un procedimento alla Fifa. In caso di accertamento delle responsabilità da parte dei dirigenti di Quito, l'Ecuador sarebbe stato escluso dai Mondiali in Qatar con ripescaggio dello stesso Cile, che ha chiuso alle spalle dell'Ecuador il girone di qualificazione Conmebol o, secondo un'altra corrente di pensiero, della nazionale meglio piazzata nel ranking Fifa: l'Italia. La Fifa, come è noto, ha rigettato il ricorso della federcalcio cilena, che però non si è arresa. Un team di esperti legali ha ricevuto l'incarico di presentare ricorso al TAS, il tribunale arbitrale dello sport di Losanna, per veder riconosciute le proprie ragioni. Il ricorso al TAS non pregiudica quello in appello contro la prima decisione della Fifa, per cui in realtà le fiammelle della speranza per un ripescaggio last minute sarebbero addirittura due. Ma quante chance ha l'Italia di poter essere ripescata al Mondiale in Qatar? Nessuna, a detta del presidente federale Gravina. Ma il Ct Mancini, sotto sotto, ci spera ancora.


Tags: mondiale italia ripescaggio

Articoli Correlati