Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 28 Maggio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Italia, Chiesa: C'è rammarico, ora battiamo la Svizzera

02/09/2021 23:25

Italia, Chiesa: C'è rammarico, ora battiamo la Svizzera |  Sport e Vai

Tra i più positivi del match pareggiato 1-1 dall'Italia contro la Bulgaria, ai microfoni di RaiSport, l'autore del gol che ha illuso gli Azzurri, Federico Chiesa, si dice deluso del risultato.

Non abbiamo portato a casa i tre punti, ma ora conta poco. Dobbiamo pensare già a domenica, alla sfida decisiva contro la Svizzera. Occorre lasciarsi alle spalle la gara di oggi e ripetere la gara che abbiamo fatto all'Europeo, imponendo il nostro gioco. Certo, lo abbiamo fatto anche oggi, ma ci è mancata brillantezza negli ultimi trenta metri e questo deriva sicuramente dai carichi di lavoro che stiamo affrontando in questo periodo. E dal fatto, che la Bulgaria da questo punto di vista abbia inziato prima di noi. Abbiamo comunque dimostrato di avere grandi idee e un grande gioco... i gol e i risultati arriveranno.

In merito alla rete del vantaggio, Chiesa rivela:

Dopo il gol l’emozione è stata forte, però io voglio vincere e oggi non l’abbiamo fatto. Per questo, c’è rammarico. Dobbiamo pensare a vincere ogni gara e oggi non ci siamo riusciti, ma ora dobbiamo già mettere la testa alla Svizzera a portare i tre punti a casa.

Infine, circa la "profezia" di Mancini prima della gara, Chiesa ammette:

Mancini ha ragione, la prima è sempre la più difficile. Anche lo scorso anno contro la Bosnia avevamo creato tanto, ma poi abbiamo preso un gol su una delle loro rare occasioni. Stasera è andata allo stesso modo. Dobbiamo guardare avanti con lo stesso entusiasmo e la stessa voglia di sempre.


Tags: italia chiesa bulgaria

Articoli Correlati