Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 1 Dicembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter, Sconcerti: Di veramente grande ho visto solo un giocatore

26/09/2021 08:12

Inter, Sconcerti: Di veramente grande ho visto solo un giocatore |  Sport e Vai

Bello e imperfetto. Così giudica il campionato di serie A Mario Sconcerti che nel suo editoriale per il Corriere della Sera si sofferma sugli anticipi delle due milanesi e scrive

L’unica indicazione certa della stagione è che nessuno è formidabile. Personalmente vedevo meglio l’Inter , ma ha passato momenti ingenui contro l’Atalanta per complicazioni personali, non per superiorità dell’avversario....Poteva finire 5-5, questo vuol dire un errore del calcio. Che infatti c’è stato...Le partite diventano bellissime quando gli errori rendono alterno il risultato. Di veramente grande ho visto un giocatore, Barella, di dimensioni ormai non definibili, più le due punte, Dzeko e Lautaro, calcio offensivo da manuale nell’impostazione degli arti e nella precisione. L’Inter è mancata nella lunghezza del gioco, l’Atalanta aveva sempre un uomo in più, Toloi, che permetteva di liberare chiunque ai margini dell’area interista. Gasperini avrebbe meritato di perdere per i cambi che ha fatto nel suo momento migliore. L’Inter poteva far tirare il rigore a uno dei suoi tanti giocatori con più esperienza, per esempio Dzeko. Le partite bellissime sono sempre piene di errori. E contentano tutti perché tutti hanno spaventato. Ma raramente soddisfano la classifica.

Infatti va più avanti il Milan in fondo a una gara di piccola sintassi, resa storica dal primo gol di un nuovo Maldini, ma fragile nel primo tempo e spesso equilibrata. Il Milan dei giovani l’ha vinta trasformandosi forse nell’inseguitore più vicino del Napoli.


Tags: maldini sconcerti barella

Articoli Correlati