Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 23 Luglio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter, Milito scalpita ma preoccupano Icardi e Palacio, in dubbio per la Juventus

10/09/2013 14:40

Inter, Milito scalpita ma preoccupano Icardi e Palacio, in dubbio per la Juventus |  Sport e Vai

Situazione controversa quella che sta attraversando il reparto d’attacco dell’Inter: sono infatti numerose le incognite ed i dubbi che attanagliano il neo tecnico Walter Mazzarri in vista della super sfida di Serie A contro la Juventus, in programma sabato alle 18.00. Secondo le ultime novità provenienti dal campo d’allenamento nerazzurro, oltre a Palacio che sarà in dubbio sino all’ultimo a causa del match con la sua Nazionale che lo farà rientrare in gruppo a poche ore dal big match, si registra un nuovo stop per Mauro Icardi. Il giovane bomber proveniente dalla Sampdoria è ancora fermo ai box e non ha preso parte alla seduta d’allenamento di gruppo, non disputando nemmeno la partitella di ieri, allenandosi invece a parte. Il tutto, inoltre, dopo aver vissuto da spettatore al match tra Inter e Lugano.
Nonostante aleggi un cauto ottimismo attorno alle condizioni del calciatore, nel pomeriggio sapremo se Icardi si è potuto unire ai compagni per l’allenamento oppure ha proseguito con il lavoro differenziato. Oggi sarà quindi il giorno decisivo per capire se l’argentino sarà della partita, con Mazzarri ancora alle prese con la formazione che dovrà schierare contro gli storici avversari della Juventus, in quello che è l’incontro principale della terza giornata di Serie A.
Se Milito appare infatti quasi completamente recuperato, anche se avrà ancora bisogno di accumulare minuti nelle gambe e nei polmoni, a preoccupare l’allenatore ex Napoli non sono soltanto le condizioni di Icardi: le incognite si chiamano Belfodil, che non è riuscito a fare breccia nel cuore dei tifosi e del tecnico livornese e il cui ruolo è ancora in discussione (con tanto di voci circa la sua prematura e possibile cessione già a gennaio) e Palacio. L’argentino che prenderà parte alla gara della sua Nazionale dovrà essere testato a pochissime ore dall’inizio dell’importante match contro i bianconeri, e lo stesso discorso vale anche per Alvarez. In Paraguay, l’attaccante con la treccina dovrebbe infatti giocare al fianco di Messi, coronando il suo ottimo periodo di forma: “Ora non me ne sto rendendo conto, ma domani potrò dire di aver giocato con Leo Messi” afferma con entusiasmo El Trenza, che ringrazia l’Inter per aver ritrovato la convocazione con la Selecciòn. “Non faccio sempre parte di questa squadra, ma se sono qui oggi è grazie al mio club ed al mio impegno. Devo continuare così per partecipare al Mondiale 2014” conclude, intervistato da TYC Sports.

GVM


Tags: juventus serie a inter mazzarri milito palacio Icardi Calcio

Articoli Correlati