Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 14 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter-Messi, papà Jorge è a Milano

07/08/2020 15:39

Inter-Messi, papà Jorge è a Milano |  Sport e Vai

Non si ferma, nonostante la stagione calcistica non sia ancora terminata la telenovela estiva da sogno che sta scaldando l'estate dei tifosi nerazzurri: Messi all'Inter, impazza sui social e riempre prime pagine e homepages delle maggiori testate nazionali (e non solo). Quello che di c'è di vero è che da oggi, il papà della Pulce argentina del Barcellona è proprietario di una casa a Milano. O, a dirla con le parole della Gazzetta dello Sport, "è milanese".

Inter-Messi, casa con vista Inter

Ma la Rosea non si ferma e aggiugne "ha casa con vista Inter". Messi non ha mai nascosto le sue simpatie per l'Inter, e in questi giorni di voci che corrono e si rincorrono, ne lui ne il suo entourage ha voluto tranquillizzare i tifosi blaugrana spegnendo il sogno dei tifosi nerazzurri. Ma torniamo all'oggi. Ok, Jorge Messi, padre di Leo ha preso possesso della sua nuova casa a Milano. A pochi passi dalla sede dell'Inter, il che vuol dire tutto e non vuol dire nulla.

Inter-Messi, le agevolazioni per la Pulce

Certamente, ancor prima di tirare in ballo l'Inter, dietro l'acquisto di una casa in Italia ci sono motivazioni di natura fiscale, considerando - come scrive la Gazzetta dello Sport - che Jorge gestisce il patrimonio di Messi, oltre a esserne il rappresentante. In Italia il tetto di 100mila euro per tassare i guadagni all'estero ha convinto anche Cristiano Ronaldo. Ma ci sono anche le novità del Decreto Crescita, con l'agevolazione del 50% sulle trattenute dello stipendio di chi arriva in Italia, che possono far gola all'argentino. È vero, il secondo beneficio annulla il primo, ma le agevolazioni non mancano e potrebbero agevolare la trattativa per convicere Messi a vestire nerazzurro.

Inter-Messi, le mosse di Suning

Dalla presentazione della pratica al Comune di Milano un paio di mesi fa, l'universo Messi sembra pronto a possibili trasformazioni. Certo, l'Inter nega la presenza di una qualsivoglia trattativa, ma al contempo Suning lavora in patria per provare a piazzare il colpo del secolo. Si sonda ogni terreno e si cercano partner (dovrebbero comunque essere molti, e interessati) pronti a sposare il progetto del presidente nerazzurro.

Inter-Messi, la Pulce tace il Barça non molla

A Barcellona sembrano comunque voler dormire sonni tranquilli, convinti che Messi non possa mai lasciare il club con cui ha vissuto tutta la sua carriera. È lo stesso presidente Bartomeu ha dichiarare che la Pulce chiuderà la carriera in blaugrana. Messi intanto tace. Il suo contratto scadrà a giugno del 2021, poi sarà libero di andare via gratis. Prima di allora sarà difficile trovare qualcuno disposto a coprire la clausola rescissoria da 700 milioni. Dopo il prossimo giugno tutto potrebbe succedere, magari in un appartamento in via Joe Colombo, zona Porta Nuova, Milano (nerazzurra), Italia.


Tags: inter messi calciomercato inter Suning

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE