Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 17 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter, Lautaro: ecco perché ho rifiutato Barca e Real

06/05/2021 20:12

Inter, Lautaro: ecco perché ho rifiutato Barca e Real |  Sport e Vai

Intervenuto ai microfoni della redazione argentina di Espn, Lautaro Martinez si è soffermato sulla vittoria dello scudetto, rivelando poi i motivi dei no a Barcellona e Real Madrid.

Sullo scudetto, il Toro ha spiegato:

é un sogno che ho da quando ero una ragazzo, volevo diventare un campione, vincere qualcosa di importante. In questo momento penso che sia giusto restare all'Inter, abbiamo appena vinto un titolo. In questi giorni ho visto avverarsi tutti i miei sogni. Sognavo di avere un famiglia e di vincere e ora non mi serve altro. Il mio punto di riferimento all'Inter? Ricordo che quando nel 2014 arrivò in nerazzurro Diego Milito, lo guardavo come un punto di riferimento. Penso di aver imparato molto da lui. 

Poi, Lautaro racconta il suo dialogo con Messi e della possibilità di passare al Barcellona:

Vero, sono stato molto vicino al Barcellona, ne ho parlato anche con Messi. Però loro stavano vivendo una situazione economica non felicissima. Avevano problemi economici e così decisi di restare. Penso che sia stata una scelta giusta, e lo scudetto vinto lo dimostra.

Infine, l'attaccante argentino i due tentativi del Real Madrid:

Ai tempi in cui mi cercò il Real Madrid per la prima volta, nella Castilla dei Blancos c'era Santiago Solari, che è venuto a cercarmi. All'epoca ero appena arrivato al Racing e non avevo voglia di cambiare ancora e andare lontano dall'Argentina. Ci fu poi un secondo tentativo. Ero ancora nel Racing, ma non giocavo molto. Nonostante questo, non mi sentivo ancora pronto e così ho rifiutato il contratto che mi avevano proposto.


Tags: barcellona inter real madrid lautaro martinez

Articoli Correlati