Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 16 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter, la rabbia dei tifosi: “Ma lo avete visto?”

06/01/2021 19:05

Inter, la rabbia dei tifosi: “Ma lo avete visto?” |  Sport e Vai

E’ il momento della delusione e della rabbia. I tifosi dell’Inter speravano nel turno dell’Epifania per raggiungere e superare i cugini del Milan in testa alla classifica e invece si dovranno accontentare di rimanere all’inseguimento. Il passo falso con la Sampdoria è molto pesante per la squadra di Conte, con il tecnico che se l’è presa con la sfortuna dopo questo passo falso.

La rivolta social

Ovviamente i social sono in fermento dopo il passo falso nerazzurro. I rapporti tra Antonio Conte e la tifoseria è ai ferri corti già da un po’ di tempo e ogni passo falso non fa che aumentare questa distanza. Ma ovviamente c’è altro, e in particolare la situazione legata a Christian Eriksen.

L’uomo della discordia

Il giocatore danese, ufficialmente sul mercato, è stato chiamato in causa negli ultimi 15 minuti facendo vedere di avere tutto per provare a cambiare la situazione. E scatenando la rabbia di molti tifosi che lo vorrebbero al centro del progetto: “Entra sempre, nonostante tutto t tutti, si prende i palloni dei calci d’angolo e delle punizioni, crea, segue l’azione anche quando inspiegabilmente non gliela passano, ci mette impegno e qualità. Io dal carro di Christian Eriksen non scendo”. E sono tantissimi i commenti che sottolineano come il giocatore danese sia stato ancora una volta scartato con troppa facilità.


Tags: inter antonio conte Christian Eriksen

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE