Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 13 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter: Gabigol, Jovetic, Eder, due sono di troppo

10/08/2017 15:46

Inter: Gabigol, Jovetic, Eder, due sono di troppo |  Sport e Vai

INTER JOVETIC EDER GABIGOL - Sovraffollamento nel reparto offensivo dell'Inter. Luciano Spalletti sfoglia la margherita e decide chi tra Jovetic, Eder e Gabigol dovrà restare ad Appiano Gentile, anche dopo il 31 agosto, termine ultimo per le operazioni di calciomercato. Al momento si registrano le uscite di Rodrigo Palacio (svincolato) e Jonathan Biabiany (Sparta Praga), ma presto il tecnico di Certaldo abbraccerà Emre Mor, jolly offensivo del Borussia Dortmund, e probabilmente Patrick Schick, voluto fortemente dalla coppia Ausilio-Sabatini.

I due nuovi acquisti completeranno un reparto di tutto rispetto con Ivan Perisic, Antonio Candreva, Mauro Icardi e il tuttofare Joao Mario. Su Jovetic resta forte l'interesse del Siviglia e dell'Olympique Marsiglia: nessuna delle due società al momento ha offerto i 14 milioni richiesti dall'Inter per il cartellino del montenegrino, nè tantomeno hanno soddisfatto le richieste esose di Jovetic per l'ingaggio. Gabigol pare si sia convinto ad accettare il prestito allo Sporting Lisbona, dove può maturare con calma, grazie al discreto minutaggio che gli può offrire la società lusitana. Per Eder il discorso è diverso: la Sampdoria vorrebbe riportarlo a Genova, ma Spalletti non ha nessuna intenzione di privarsene. E' l'italo-brasiliano dunque, il maggior indiziato alla riconferma in maglia nerazzurra.

A cura di Valter Spada


Tags: inter Eder jovetic Gabigol

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE