Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 2 Marzo 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Ince boccia Balotelli: "Il Liverpool se ne liberi al più presto"

17/12/2014 11:45

Ince boccia Balotelli: "Il Liverpool se ne liberi al più presto" |  Sport e Vai

Dopo l’ex compagno di squadra Adel Taarabt, che l’aveva definito “un giocatore normale”, Mario Balotelli ha incassato oggi anche le critiche di Paul Ince, ex bandiera del Liverpool, che ha identificato in SuperMario il principale problema dei Reds di questa stagione. Secondo l’ex centrocampista che giocò anche con l’Inter, il Liverpool dovrebbe liberarsi al più presto possibile di Balotelli. “L'ho visto giocare contro lo United e gioca per sé stesso - ha detto Ince al Daily Mail -. Si può chiaramente vedere la frustrazione che c'è nel resto della squadra. Ci sono state occasioni nelle quali avrebbe potuto smarcare i compagni e non l'ha fatto. Sembra quasi che la gente indugi a fare commenti su di lui per timore di essere smentita. Tutti ripetono che è un grande talento, ma io non l'ho ancora visto”.

COLPA DI RODGERS. Nel mirino di Ince è finito anche Brendan Rodgers, il tecnico dei Reds che ha voluto Balotelli al Liverpool. “La sua è stata una decisione davvero strana. Brendan pensava valesse un azzardo, ma se José Mourinho e Roberto Mancini non erano riusciti a gestirlo, non ho capito perché Brendan pensasse di riuscirci. Credo che prima Rodgers si libererà di Balotelli e meglio sarà per tutti. Perché in questo Liverpool manca del tutto lo spirito di squadra".


Tags: liverpool balotelli Taarabt Rodgers Ince

Articoli Correlati