Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 1 Ottobre 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Il centrocampista obiettivo del Milan divide i tifosi

09/08/2022 21:56

Il centrocampista obiettivo del Milan divide i tifosi |  Sport e Vai

In questi giorni di calciomercato spuntano obiettivi e nomi di calciatori sulla lista dei desideri delle squadre ad ogni pié sospinto, per trattative vere o presunte. Prendiamo il Milan: nelle ultime ore si fa il nome di tal Raphael Onyedika, centrocampista nigeriano classe 2000 in forze al Midtjylland, e con un contratto che sarebbe valido con i danesi sino al 2026.

Ma il club rossonero potrebbe considerare il giocatore per riempire la casella dello svincolato Kessié, passato al Barcellona. Onyedika sarebbe una delle opzioni di mercato per il Milan assieme a Frattesi, Tameze e Fofana, come riporta SportMediaset, ed intanto chi ancora non avesse ben presente la pedina per il centrocampo, ha avuto modo di vederla in azione oggi contro il Benfica nel match valido per il ritorno delle semifinali di qualificazione della stagione 2022-2023 della Champions League 2022-2023: è finita 3 a 1 per i portoghesi, che all'andata avevano già rifilato 4 gol a 1 alla formazione danese.

Onyedika, i tifosi contro

Al di là del risultato, c'era da attenzionare la prestazione di Onyedika, che però non ha convinto alcuni tifosi stando ai commenti su Twitter. Antonio Leone scrive: "Visti cinque min di  #Onyedika contro il Benfica. Non la prende manco per sbaglio… un paracarro"; Jean Paul spiega: "Lo dico? Dopo che hai trattato Renato Sanches e Enzo Fernandez preferisco che rimani cosi al posto di buttare 10 milioni su un mid alla Onana/Ilic/Onyedika (posto che hanno caratteristiche diverse). Tanto il downgrade sarebbe evidente"; l'utente Terence Truman argomenta: "Onyedika erano già 5 minuti prima di subire gol che si era abbassato troppo, insieme a Evander, dove addirittura 2 azioni prima avevano lasciato per 5 secondi il CC del Benfica libero di scegliere la giocata. Personalmente dubito che queste cose possano essere accettabili per noi". Ed ancora, Elisa Soldani: "Onyedika forse andrebbe bene regalato, ma per piacere, dietro il duo Bennacer-Tonali hai Krunic sottovalutato ed il neo-nazionale Pobega e ti prendi un analfabeta tattico che ogni volta che tocca la palla se la allunga che in Italia non la vede più, ed è falloso da morire?".

Onyedika, i tifosi più aperturisti

Meno tranchant i commenti sul nigeriano di Davide ("Da quello che ho potuto vedere di Onyedika risaltano due caratteristiche: recupero e uscita palla al piede, esplosività ne ha ma meno di quanto mi aspettassi. Non mi entusiasma ma col presupposto a disposizione è uno dei profili migliori che possiamo trovare") e di Cris ("Onyedika sarà anche un buon prospetto, se lo seguono avranno visto qualcosa in lui, oltre al costo basso, 6 mln c.a, ma un 21enne con già Pobega, Adli, Tonali, giovanissimi e benny giovane, mi lascia perplesso. Un po di esperienza in più non sarebbe meglio?"). E c'è anche chi promuove Onyedika, come Ed, che scrive: "Confermate le impressioni iniziali, Raphael sarebbe un ottimo acquisto in prospettiva. Spicca nelle sue doti la ricezione del passaggio che gli permette di anticipare l’idea della giocata. Acquisto promosso".


Tags: milan calciomercato milan Champions League

Articoli Correlati