Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 18 Aprile 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Il calcio italiano ricorda il grande Pelè: i post di Napoli, Juve e Inter

29/12/2022 20:43

Il calcio italiano ricorda il grande Pelè: i post di Napoli, Juve e Inter |  Sport e Vai

Una foto di Pelè che tiene per mano Maradona e la scritta ‘Eternal’, eterni. Questo il tributo del Napoli per la scomparsa del grande O Rei: “Aurelio De Laurentiis e tutta SSC Napoli - si legge in un tweet - esprimono cordoglio e profondo dolore per la scomparsa di Pelé, mito del calcio mondiale. Addio O Rei”. Ma tutto il mondo del calcio si è unito al cordoglio per la scomparsa del più grande calciatore di sempre.  La Juventus ha invece affidato il ricordo postando sui suoi canali social una foto di un giovane Pelè insieme ad Omar Sivori.

"FC Internazionale Milano, il suo presidente Steven Zhang, il Vice President Javier Zanetti, gli Amministratori Delegati Alessandro Antonello e Giuseppe Marotta, l'allenatore Simone Inzaghi e il suo staff, i calciatori e tutto il mondo Inter, si uniscono al cordoglio per la scomparsa del grande Pelé". Così il cordoglio dell'Inter dopo la morte di Pelè. "Il re. Quello a cui i bambini di tutto il mondo si sono ispirati, quello che ha fatto sognare un intero popolo per anni e anni, allungando la sua aurea di invincibilità su tutto il mondo del CALCIO, ora orfano di uno dei più grandi di sempre. Edson Arantes do Nascimento, per tutti, per sempre, Pelé. Tre Mondiali con il Brasile, record infiniti, intere generazioni cresciute nel mito di un calciatore che ha rivoluzionato il calcio".

 "Un dolore enorme, oggi lo sport piange un grandissimo, perché Pelé era il calcio. Anche grazie a lui, infatti, è diventato il gioco più amato e praticato in tutto il mondo. In lui milioni di persone si sono riconosciute in una bellissima storia di riscatto e di grande passione. La sua classe illuminerà per sempre i nostri occhi". Così il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina

“Grazie per tutto quello che hai dato al mondo del calcio. Riposa in pace leggenda”. Con un tweet il campione argentino e attaccante di Fiorentina e Roma, Gabriel Omar Batistuta, omaggia il grande campione Pelè.

 "Pelé è stato molto di più del più grande sportivo di tutti i tempi. Il nostro 'Re del calcio' è stato il massimo esponente di un Brasile vittorioso, vincente, che non ha mai avuto paura delle difficoltà". La Federcalcio brasiliana rende onore a Pelè, scomparso oggi a 82 anni. "Ragazzo di colore, povero e nato a Tres Coracoes, Pelé ci ha mostrato che c'è sempre una strada nuova - si legge nel cordoglio della Cbf - Ha promesso a suo padre un Mondiale e ce ne ha regalati tre, oltre a segnare 95 gol in 113 partite con la nazionale. O'Rei ci ha regalato un nuovo Brasile e non possiamo che ringraziarlo per la sua eredità. Grazie Pelè".


Tags: pelé maradona Brasile

Articoli Correlati