Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 27 Novembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Genoa, tifosi in sciopero: Preziosi annunci advisor per cedere il club

23/02/2017 16:03

Genoa, tifosi in sciopero: Preziosi annunci advisor per cedere il club |  Sport e Vai

I tifosi genoani, almeno quelli della Gradinata Nord, non saranno a Marassi per la prossima partita casalinga contro il Bologna. Saranno in sciopero, in aperto contrasto con le scelte del presidente Preziosi, invitato pubblicamente ad annunciare il nome dell'advisor incaricato di trattare la cessione del club. "Dopo quanto accaduto domenica scorsa a Pescara, non riteniamo più possibile assistere silenti a tutto ciò e riteniamo doveroso, nel rispetto di tutti i Genoani, far sentire il nostro pensiero e la nostra voce", si legge in un comunicato diffuso on line dai capi del tifo rossoblu. "La scorsa estate, dopo le vicende dello scorso campionato, con l’intento di avere chiarezza e pensando al bene del Genoa prima di tutto, abbiamo chiesto ed ottenuto un incontro con il presidente Enrico Preziosi, che si è reso disponibile. Abbiamo accettato, convinti che questo potesse rappresentare un’azione volta a compattare l’ambiente, cercando di chiudere un lungo periodo di distanza. Il presidente ci aveva pubblicamente detto determinate cose e purtroppo ne ha fatte altre, tradendo in primis la sua parola oltreché i genoani. Domenica però è stato superato il limite. E anche chi scende in campo, che da noi ha sempre avuto il sostegno incondizionato, ha tradito tutti noi, servo del suo padrone e di chissà quali interessi, disonorando nel modo più subdolo la nostra maglia. Questo non lo possiamo accettare. Domenica prossima, in occasione dell’incontro Genoa-Bologna, chiediamo a tutti quelli che hanno il Genoa nel cuore un sacrificio grande, forte e forse doloroso. NON ANDARE ALLO STADIO, non entrare, non appendere striscioni.  Al momento questa è una scelta limitata all’incontro di domenica, per una partita. Ma è il nostro modo civile di urlare che pretendiamo RISPETTO". Quindi l'invito a Preziosi: "Chiediamo al presidente che, contestualmente alla salvezza del Genoa, lo stesso annunci il nome dell’Advisor che sarà incaricato di trattare la cessione del Genoa 1893 insieme alle sue dimissioni da presidente dello stesso, con un gesto che verrebbe apprezzato perché simbolico di una volontà di liberare il volo del Grifone verso per lo meno sogni di traguardi meno umilianti degli ultimi prospettati". 


Tags: genoa tifosi enrico preziosi sciopero

Articoli Correlati