Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 7 Luglio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Galeone: Ho spento tv dopo il Var, Allegri mi ha raccontato il resto

05/04/2022 09:18

Galeone: Ho spento tv dopo il Var, Allegri mi ha raccontato il resto |  Sport e Vai

Ha tifato per la Juventus del suo pupillo Allegri ma non ce l'ha fatta a vedere fino in fondo la gara con l'Inter. Giovanni Galeone a un certo punto ha spento la tv come racconta alla Gazzetta

La partita con l’Inter l’ho vista a metà, dopo il secondo intervento del Var sul rigore ho detto basta. Il secondo tempo me l’ha raccontato Max stamattina. Era da tempo che non vedevo la Juventus giocare così bene: la avrei voluta vedere ancora un po’ più offensiva. Che succede ora? Una volta che Max sa di arrivare in Europa, farlo da terzo o da quarto non cambia granché: sfrutterà questa fase per sviluppare un progetto che gli permetta di tornare primo. Serve migliorare davanti: ormai una certa sicurezza di un “piano B” lo ha già, ha fatto 16 risultati utili consecutivi... La difesa c’è, ma non vinci lo scudetto col decimo attacco. Se è vero che hanno preso Rudiger, con altri tre ritocchi scelti bene la Juve può davvero competere per lo scudetto"

 "Cosa serve? Giocatori di alta qualità tecnica per migliorare il livello da metà campo in su. Se va via Dybala sicuramente uno che abbia “piede” in quella parte di campo, e poi uno che non hanno più trovato dopo Pjanic. E magari chi possa aiutare Vlahovic, vedendo anche cosa succede con Morata. Devono avere anche la “stazza”, non solo fisica, da Juve"

Infine un giudizio su Vlahovic

"Per ora è un grande giocatore da squadra ma squadra media: per diventare un grande da Juve deve migliorare. Lo sa lui benissimo e lo sa il club: quello che ti basta in Italia per saltare l’uomo e fare gol non basta a livello europeo. Io andavo spesso a Milanello quando allenava Allegri: allora avevano appena comprato El Shaarawy. Era abituato ad allenarsi a Genova, al Milan in partitella si trovava di fronte Thiago Silva, Nesta. Col cavolo che con quello che faceva lui li saltava, mai nella vita. Doveva capire che servivano altre cose"


Tags: allegri galeone Vlahovic

Articoli Correlati