Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 25 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

FOCUS / Austria, Rijeka ed Aek, ecco chi sono le avversarie del Milan

25/08/2017 14:49

FOCUS / Austria, Rijeka ed Aek, ecco chi sono le avversarie del Milan |  Sport e Vai

Sorteggio benevolo per il Milan in Europa League. La strada verso i sedicesimi di finale sembra spianata per la squadra di Montella, di scena nel girone D contro avversarie sulla carta nettamente inferiori. Austria Vienna, Rijeka ed Aek Atene dovrebbero giocarsi il secondo posto nel raggruppamento, mentre per il primo Bonucci e compagni sembrano chiaramente favoriti.

AUSTRIA VIENNA 

Allenata da Thorsten Fink, la formazione austriaca è partita male in campionato, dove ha conquistato appena 7 punti in 5 gare, ed ha passato il primo turno in coppa nazionale solo ai rigori contro una formazione di dilettanti. In Europa League ha passato i playoff col fiatone: 2-1 in casa dell'Osijek, 0-1 al ritorno in casa. L'anno scorso la Roma ha piegato 4-2 i viennesi in trasferta, dopo essere stata costretta ad un clamoroso 3-3 in casa. Punti di forza della squadra sono il difensore Westermann, i centrocampisti Prokop, De Paula e Pires e la coppia d'attacco formata da Friesenbichler e Monschein.

RIJEKA

"Forza Fiume" (all'italiana) è il grido di battaglia dei tifosi della formazione giuliana, retrocessa in Europa League dopo aver fatto penare l'Olympiacos nei preliminari di Champions. Allenato da Kek, il Rijeka è squadra zeppa di 'italiani' come Elez (Lazio), Zuparic (Pescara), Gomelt (Bari), Djokovic e Vesovic (Spezia). In campionato la squadra ha conquistato 12 punti in 6 gare e viaggia in quarta posizione. 

AEK ATENE

Guidata dallo spagnolo Manolo Jimenez, risorta dalle sue ceneri dopo un periodo buio sotto il profilo economico, l'Aek è ancora distante dalle superpotenze del calcio greco come Olympiakos o Panathinaikos, ma ha allestito una formazione interessante, in grado di lottare per il passaggio del turno. Il vecchio Hugo Almeida e l'ex interista Livaja sono gli attaccanti più temibili, mentre l'ex meteora del Barcellona Chygrinskiy è il punto di riferimento del reparto arretrato. In difesa gioca anche l'ex empolese Cosic, in mediana agisce invece lo svedese di origine kosovara Aidarevic.


Tags: milan europa league aek atene austria vienna rijeka

Articoli Correlati