Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 20 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Ex arbitro Marelli: Ecco perchè gol Floccari non si può annullare

14/04/2019 10:13

Ex arbitro Marelli: Ecco perchè gol Floccari non si può annullare |  Sport e Vai

Non ha destato troppe polemiche perchè per una volta sarebbe stata la Juventus - che peraltro aveva la testa alla Champions e non è apparsa dispiaciuta più di tanto dalla sconfitta - ad essere danneggiata. Eppure anche a Ferrara con la Spal non sono mancati episodi da moviola. L'ex arbitro Luca Marelli li analizza sul suo blog e scrive: "Al minuto 37 proteste della SPAL per un contatto tra Murgia e Bentancur nella metà campo dei padroni di casa: Doveri, vicinissimo all’azione, concede una rischiosa norma del vantaggio alla SPAL, non sanzionando nemmeno tecnicamente l’episodio.
Bentancur non aveva alcuna intenzione di commettere un’infrazione su Murgia ma quel braccio sul volto dell’avversario è certamente da considerarsi imprudente.
Al di là della norma del vantaggio, rischiosa ma correttamente applicata, la decisione migliore sarebbe stata l’ammonizione del centrocampista della Juventus una volta conclusasi l’azione. Al 73esimo minuto la SPAL trova la rete del definitivo vantaggio con Floccari, abile a calciare in porta un assist fornitogli da Murgia che, pochi secondi prima aveva alimentato l’azione con un controllo molto al limite tra spalla e braccio: Azione in controllo da parte di Doveri ma l’episodio è per lui impossibile da decifrare con sicurezza: Murgia controlla con la parte destra del corpo mentre l’arbitro può vedere solo il fianco sinistro di Murgia.
Questa fattispecie avrebbe potuto essere modificata solo dal VAR e non è certo casuale che il controllo delle immagini si sia prolungato per qualche secondo in più rispetto al solito: Da tutte le inquadrature è impossibile comprendere se Murgia abbia controllato il pallone con la parte alta del braccio oppure con la spalla destra. La sensazione è che il pallone stesso sia stato impattato proprio al limite ma non sarei stato stupito se, in presa diretta e fidandosi di una sensazione, Doveri avesse interrotto il gioco.
Detto ciò, la scelta del VAR è corretta.
E’ corretta non tanto perché appaia chiaro il controllo di spalla ma perché non c’è alcuna immagine che possa certificare con assoluta certezza che Murgia abbia toccato il pallone col braccio
. Come ben sappiamo, infatti, il VAR può intervenire solo in caso di chiaro ed evidente errore".


Tags: juventus floccari spal

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE