Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 29 Novembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Elezioni Figc, Malagò: "Ci sarà un finale a sorpresa"

05/08/2014 11:27

Elezioni Figc, Malagò: "Ci sarà un finale a sorpresa" |  Sport e Vai
Da blindata che era, la candidatura di Carlo Tavecchio alla poltrona della Figc, la Federazione Italiana Giuoco Calcio, sembra ora del tutto in bilico. Colpa delle gaffes dell’attuale presidente della Lega Nazionale Dilettanti, che tra una dichiarazione a sfondo razzista e una sessista, ha visto poco a poco assottigliarsi il suo consenso. Dopo l’Associazione Calciatori, a lui contraria sin dalla prima ora, adesso anche molti club di serie A e B hanno sottolineato l’inopportunità della sua elezione, mentre l’ipotesi del commissariamento della Figc è diventata sempre più forte. In questo clima non amichevole per Tavecchio si inseriscono le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, che, tra le righe, ha lanciato una nuova frecciata al candidato. “Da questa storia - ha detto Malagò al quotidiano Repubblica - che ormai è diventata un thriller mi aspetto un finale a sorpresa. Magari entro l'11 agosto (data delle elezioni, ndr), magari subito dopo. Di certo il calcio italiano va resettato". Malagò ha parlato anche dei due candidati (l’altro è l’ex calciatore del Milan Demetrio Albertini):“Tavecchio ha un programma coraggioso e innovativo, ma gli ho detto però che non riuscirà ad attuarlo perché ha troppe cambiali da pagare. La vittoria di Albertini sarebbe di per sé una grande novità, ma ritengo difficile il suo successo”. Infine, è tornato sulla battuta razzista di Tavecchio sui “mangiabanane”: “Il concetto espresso era assolutamente sensato - argomenta - l'espressione era del tutto inaccettabile. Il contenuto discriminatorio era in linea con le frasi lette la scorsa stagione su alcuni striscioni delle curve che hanno generato dibattito”.  

Tags: coni Figc albertini Tavecchio malagò commissario

Articoli Correlati