Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 12 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

E.League, Juventus-Trabzonspor le formazioni: Turnover di Conte

18/02/2014 12:29

E.League, Juventus-Trabzonspor le formazioni: Turnover di Conte |  Sport e Vai

Animata dalla voglia di inseguire la finale allo Juventus Stadium e da quella fame di successi che è nel dna del club la Juve si prepara per l’andata dei sedicesimi di Europa League contro il Trabzonspor senza snobbare la competizione. Il possibile derby agli ottavi con la Fiorentina e il desiderio di tornare protagonisti anche in Europa sono molle sufficienti per impegnarsi giovedì (ore 19) anche se c’è il derby con il Torino alle porte. La Juventus ha giocato otto partite contro avversarie turche collezionando tre vittorie, tre pareggi e due sconfitte (due vittorie e due pareggi a Torino, una vittoria, un pareggio e due sconfitte in trasferta).  Il Trabzonspor ha disputato 12 partite contro squadre italiane, collezionando tre vittorie, cinque pareggi e quattro sconfitte (una vittoria, tre pareggi e due sconfitte a Trebisonda, due vittorie, due pareggi e due sconfitte in Italia).

QUI JUVENTUS. Sarà turnover, sicuro, ma non per questo quella che scenderà in campo contro i turchi sarà una mezza Juventus. Obblighi di infermeria (Chiellini e Barzagli sono ancora out), scelte tattiche e necessità di far rifiatare chi ha giocato di più impongono cambi ma non rivoluzioni. La linea difensiva sarà la stessa rispetto a quella vista contro il Chievo, con Caceres ed Ogbonna a far reparto con Bonucci. Si cambia sugli esterni, spazio a uno tra Isla e Padoin a destra con Peluso candidato a rilevare Asamoah a sinistra. A centrocampo si rivede Pogba con Vidal che dovrebbe essere lasciato in panchina. In attacco ballottaggio Giovinco-Tevez con l’argentino favorito per partire dal 1’ al fianco di Osvaldo.

QUI TRABZONSPOR. Dopo le dimissioni di Mustafa, sarà ancora il suo vice Akcay Hami Mandirali a guidare il Trabzonspor nella trasferta di Europa League a Torino. Mandirali ha chiamato a rapporto il capitano, il portiere Onur Kivrak, per cercare di trasmettere la carica allo spogliatoio in vista della difficilissima trasferta ma la buona notizia arriva dall’infermeria: c’è ottimismo sul recupero di uno dei giocatori più rappresentativi, l’esterno francese Florent Malouda che è stato aggregato al gruppo. In difesa giocherà invece sicuramente Bosingwa, laterale portoghese arrivato la scorsa estate ex Porto e Chelsea e con i suoi 31 anni un palmares pieno di trionfi. Attenzione anche ad Olcan Adin, giocatore dotato di grande tecnica.

LE FORMAZIONI. Queste le probabili formazioni di Juventus e Trabzonspor:

Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Ogbonna; Padoin, Pogba, Pirlo, Marchisio, Peluso; Osvaldo, Tevez.

Trabzonspor (4-3-3): Onur Kıvrak; Bosingwa, Mustafa Yumlu, Aykut Demir, Kadir Keles; Ozer Hurmaci, Janko, Yusuf Erdogan; Malouda, Adin, Emre Gural

Stefano Grandi

 


Tags: juventus formazioni giovinco europa league conte Peluso Padoin osvaldo malouda tevez isla trabzonspor

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE