Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 20 Maggio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

E.League, Esbjerg-Fiorentina le formazioni: Idea Gomez dal 1’

18/02/2014 14:31

E.League, Esbjerg-Fiorentina le formazioni: Idea Gomez dal 1’ |  Sport e Vai

Unica squadra assieme al Napoli, cui contenderà la coppa Italia in finale, ad essere in corsa su tre fronti la Fiorentina vuol far strada anche in coppa ed aspetta l’andata degli ottavi di Europa League con l’Esbjerg con legittimo ottimismo. L’idea di trovare negli ottavi eventualmente la Juventus è una molla ulteriore per non snobbare l’evento. Giovedì (ore 19) il primo atto in Danimarca.

QUI FIORENTINA. Senza Gonzalo Rodriguez e Cuadrado ma con un Gomez in più. Montella sta pensando di far giocare dal 1’ il centravanti tedesco in Danimarca: l’ex Bayern non ha ancora i 90’ nelle gambe ma partirebbe dall’inizio per essere poi sostituito da Matri. Inedita la difesa con la linea a quattro composta da Roncaglia, Tomovic, Compper e Pasqual mentre a centrocampo torna Borja Valero che potrebbe essere affiancato da Ambrosini e Mati Fernandez, con Joaquin e Ilicic sulla trequarti. Quasi mille i tifosi viola che saranno al seguito della squadra.

QUI ESBJERG. Nel girone l’Esbjerg si è qualificato arrivando secondo nel gruppo C alle spalle del Salisburgo con un ruolino di marcia di 4 vittorie e 2 ko, con 8 reti fatte ed altrettante subite. In campionato sono al penultimo posto in classifica a -2 dalla salvezza e non vincono da cinque turni. L’ex centrocampista del Livorno Bergvold annuncia battaglia: “Le vittorie nel girone con club prestigiosi ci hanno dato fiducia, perciò non vedo perché non potremmo battere anche la Fiorentina. Speriamo di vincere, in ogni caso, sarà una grande esperienza. Loro saranno in ottima condizione fisica, perché il campionato italiano non si è mai fermato, mentre noi abbiamo disputato solo amichevoli in questo periodo. Questo però potrebbe anche significare che avvertiranno un po' di stanchezza, mentre nois cenderemo in campo entusiasti e pieni di energie. Oltretutto, credo che a Firenze conoscano ben poco dell'Esbjerg, quindi non ritengo impossibile una nostra vittoria di misura o un pareggio 0-0 - ha aggiunto l'ex nazionale danese Under 21 -. Non subire gol sarà fondamentale per noi. Se ci riusciremo, la gara di ritorno in Italia diventerà decisamente interessante".

LE FORMAZIONI. Queste le probabili formazioni di Esbjerg e Fiorentina:

Esbjerg (4-4-1-1): Rønnow; Ankersen, Askou, Drobo-Ampem, Knudsen; Bergvold, Andreasen, Ruben Lucena, Lyng; Fellah; Van Buren

Fiorentina (4-3-2-1): Neto; Roncaglia, Tomovic, Compper, Pasqual; Mati Fernandez, Borja Valero, Ambrosini; Joaquin, Ilicic; Gomez


Tags: juventus fiorentina europa league matri joaquin gomez montella borja valero cuadrado roncaglia esbjerg

Articoli Correlati