Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 29 Novembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Edmundo ricorda malore Ronaldo a Mondiali '98: Stava per morire

07/10/2021 16:21

Edmundo ricorda malore Ronaldo a Mondiali '98: Stava per morire |  Sport e Vai

Rimarrà un episodio mai chiarito il malore che ebbe Ronaldo il fenomeno prima della finale mondiale del '98 tra Francia e Brasile. Chi visse di persona e da vicino quanto accadde è l'ex Fiorentina e Napoli Edmundo che al podcast 'Inteligência', ricorda:

"Quando ho visto che si sentiva male, sono corso in corridoio urlando. Era viola, aveva la lingua girata. Quando è arrivata l'ora dello spuntino, prima della partita, tutti sapevano dell'episodio delle convulsioni, tranne lui. Gli hanno srotolato la lingua e lo hanno messo a dormire. Non era cosciente. Si è seduto, eravamo tutti tesi, ha preso una fetta di torta, una spremuta d'arancia, lo ricordo come fosse oggi. Era al telefono. Leonardo disse: 'Questo ragazzo non sta bene, morirà sul campo'. Lo convinsero a fare i test in un ospedale di Parigi".

A un certo punto Zagallo comunica a Edmundo che avrebbe giocato titolare al posto di Ronie:

"Ero calmo, me ne stavo tra me e me, concentrato. Siamo andati allo stadio, che era lontano dall'hotel. Siamo arrivati ​​due ore prima, ognuno con il proprio rito. Ronaldo si è ripreso, ha detto che avrebbe giocato. Tutti erano contenti di vederlo: c'è stato un incontro di 10 minuti tra Zagallo, Américo Faria e Lídio Toledo, poi dalla stanza si sente: 'Edmundo, Ronaldo giocherà'. Non ho avuto alcuna reazione, tutti lo abbiamo accettato".


Tags: ronaldo edmundo Brasile

Articoli Correlati