Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 25 Febbraio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Ecco perché Fonseca non è stato esonerato

21/01/2021 09:11

Ecco perché Fonseca non è stato esonerato |  Sport e Vai

Niente esonero. Almeno per ora. Dopo che per ore si erano rincorse voci incontrollate sul possibile arrivo di Sarri o Allegri o sul ritorno di Spalletti alla fine la Roma ha confermato la fiducia a Fonseca dopo le due scoppole clamorose tra derby e Coppa Italia che hanno raggelato la tifoseria. Come si è arrivati a questa decisione lo spiega Maida sul Corriere dello sport, dove parla di una riunione all'Olimpico tra  Friedkin e il ds Tiago Pinto subito dopo la partita e poi in un summit ieri mattina. Mentre Fonseca ha fatto dietrofront rispetto all'idea di mandare la squadra in ritiro, preferendo dare fiducia al gruppo, i giocatori pare non lo abbiano scaricato come si legge sul corriere

Nel confronto plenario di ieri, durato fino a sera alla presenza della proprietà, di Pinto e Fienga (non Fonseca) è emersa una compattezza di intenti quasi inaspettata. I Friedkin sono delusi, come è logico che sia. E’ stato Tiago Pinto, sfortunato per le due sconfitte su due dall’ingresso nella Roma, a insistere sulla conferma di Fonseca. Ma la situazione societaria è particolarmente confusa. Perché Fienga non è più coinvolto nelle decisioni strategiche dell’area sportiva: martedì non era neppure allo stadio. Serve tempo ai Friedkin e allo stesso Pinto per modificare la struttura interna. E’ questo elemento, soprattutto, a dare nuove possibilità a Fonseca, oltre alle indiscutibili qualità che l’allenatore ha dimostrato negli ultimi mesi.


Tags: Roma fonseca Friedkin

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE