Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 16 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Deschamps: Fortuna che con la Svizzera non è match di tennis

18/03/2016 12:29

Deschamps: Fortuna che con la Svizzera non è match di tennis |  Sport e Vai

Sa scherzare Didier Deschamps, intervistato dalla stampa svizzera in vista anche della sfida di Euro 2016 della sua Francia contro gli elvetici del 19 giugno a Lilla. “Fortuna che non li affronteremo con le racchette giocando a tennis”, sorride il ct dei Blues, ben ricordando che al Pierre Mauroy Federer e Wawrinka realizzarono l’impresa di vincere la Davis. A pallone però è un’altra storia e Deschamps ricorda il 5-2 ai Mondiali in Brasile: “So bene che quella partita giocata a Salvador è stata vissuta come un trauma in Svizzera, giocammo benissimo noi. Non saprei dire se è stata la miglior partita della Francia con me in panchina ma tutto funzionò alla perfezione”. L’ex centrocampista della Juve però non si fa troppe illusioni: “La Svizzera è un’ottima squadra, agli Europei non sarà una rivincita, il contesto non è lo stesso”. Deschamps dice la sua anche su Gökhan Inler, fatto fuori da Ranieri in Premier col Leicester: “Resta un grande, kl’ho visto giocare a Napoli e non credo che abbia perso le sue qualità dall’oggi al domani, anche se è chiaro che toccherà a Petkovic valutare la sua mancanza di ritmo. Conta però anche il peso nello spogliatoio”.

 


Tags: inler Svizzera deschamps euro 2016

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE