Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 27 Febbraio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

De Zerbi, sfida alla Juve: Siamo noi la sorpresa

09/01/2021 15:36

De Zerbi, sfida alla Juve: Siamo noi la sorpresa |  Sport e Vai

Il suo rammarico non è per i risultati con Milan, Inter e Atalanta ma per non aver avuto tanti titolari a disposizione. Domani contro la Juve De Zerbi non avrà neanche Berardi ma il tecnico del Sassuolo non si vuol fasciare la testa. Precisa però che non si deve dare per scontato che la sua squadra faccia sempre bene ("abbiamo abituato bene ma la realtà è che il Sassuolo, in mezzo alle difficoltà di questi mesi, sta facendo un campionato strepitoso. Anche nelle partite dove siamo venuti meno, non abbiamo cambiato identità, siamo andati con coraggio") e ribadisce che è giusto parlare di sorpresa per la sua squadra


"Il Sassuolo si sta confermando sorpresa, è più difficile di quando diventi sorpresa. Ci stiamo confermando, dove arriveremo non lo so ma bisogna avere equilibrio e fare ragionamenti per quella che è l'aspettativa perché se una si fa accecare dall'aspettativa e sbaglia giudizio allora non siamo noi in torto".

Anche con la Juve di Pirlo vuol giocarsela a viso aperto


Sì, il nostro atteggiamento non cambia, non cambiamo identità, cambierà lo sviluppo della partita come succede in ogni gara. Noi anche se giochiamo contro la Juve cerchiamo di rimanere noi stessi, rispettando la Juve che è una squadra con giocatori forti e che gioca a calcio. Io la stimo quest'anno perché ha qualcosa di diverso rispetto alle altre...si parte da 0-0 e che poi le partite bisogna giocarsele in campo 11 contro undici è un altro dato di fatto


Tags: sassuolo roberto de zerbi berardi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE