Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 19 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Dazn cambia presidente e aspetta il sì della A per domani

03/03/2021 16:44

Dazn cambia presidente e aspetta il sì della A per domani |  Sport e Vai

Domani potrebbe essere il giorno decisivo per l'assegnazione dei diritti tv di serie A e in pole position resta Dazn. L’attuale offerta di Dazn porta in dote 840 milioni a stagione per 7 gare più i 70 milioni promessi da Sky per le altre 3 partite e l'Assemblea di Lega domani potrebbe dire sì alla storica svolta di cedere i diritti alla piattaforma su streaming che nel frattempo ha annunciato l’ingresso di Kevin Mayer nel Consiglio di amministrazione in qualità di Presidente. Con oltre tre decenni di esperienza dirigenziale nel settore dei media, Mayer fornirà una direzione strategica al team di leadership di DAZN.

 

Mayer ha ricoperto numerosi e prestigiosi incarichi in passato: è stato Presidente Direct-to-Consumer e International presso The Walt Disney Company. Lì, ha lanciato e gestito le attività di streaming della società, tra cui Disney+, Hulu, ESPN+ e Hotstar, oltre a supervisionare le vendite pubblicitarie globali, le vendite di contenuti e dei canali, e le operazioni internazionali di Disney. Prima di quel ruolo, Mayer è stato Chief Strategy Officer di Disney, guidando le acquisizioni di Pixar, Marvel, Lucasfilm, 21st Century Fox e BamTech.

 

John Skipper, che è entrato a far parte del Gruppo DAZN nel 2018, si è dimesso dal ruolo per concentrare i suoi sforzi su Meadowlark Media, una società di contenuti da lui recentemente lanciata e con cui DAZN collaborerà in futuro su progetti di contenuti originali. Skipper rimarrà nel Consiglio di amministrazione del Gruppo DAZN e lavorerà in qualità di consulente strategico.

"In qualità di Chairman, sono entusiasta all’idea di lavorare con il leadership team per contribuire al successo di DAZN a livello globale," ha detto Mayer. "Da quando ho iniziato a lavorare con Access Industries lo scorso anno, sono rimasto impressionato dalle ambizioni e dalla capacità di DAZN di crescere rapidamente e non vedo l'ora di condurre DAZN nel prossimo capitolo della sua crescita."

 

"


Tags: serie a diritti tv Dazn

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE