Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 18 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Da Sacchi per Allegri elogi e una frecciatina

18/07/2021 08:59

Da Sacchi per Allegri elogi e una frecciatina |  Sport e Vai

Non è il suo allenatore preferito, non è un mistero. Tra Arrigo Sacchi e Massimiliano Allegri più di una volta è sceso il gelo in diretta, con l'ex ct offeso per le risposte del tecnico della Juve. Questione di filosofia calcistica: quella del conte Max non è troppo vicina a quella di Arrigo, cantore del calcio del gruppo, nemico delle individualità. Nel presentare il prossimo campionato sulla Gazzetta e le tante novità in panchina Sacchi dedica un paragrafo a Allegri dove, tra qualche complimento, spunta la consueta critica: "E’ un ottimo allenatore del calcio italiano, basato sugli episodi e sulla tattica". Come dire, non è un giochista.

Sacchi aggiunge

Lui ha le idee chiare, è formidabile a farle applicare. Sa ciò che vuole e quasi sempre lo ottiene. Vedo la Juve favorita su Inter e Milan, ha qualcosa di più. Il ritorno di Allegri ridà entusiasmo all’ambiente e poi i giovani come Chiesa, Rabiot, Kulusevski daranno un contributo maggiore. Sa come ottenere il massimo dai suoi ragazzi

Dopo aver elogiato anche Sarri ("Sono certo che farà bene. Lotito ha scelto un grandissimo allenatore, starà ancora ai vertici rispettando i bilanci") e Mourinho ("Spettacolo puro. Mou è un bravo allenatore") l'ex ct riserva un giudizio sospeso su Spalletti


"è bravo, anche se non sempre è riuscito a esprimersi al massimo. Il presidente, cui vanno i complimenti perché i conti del club sono in ordine, è passionale. Uno scrittore diceva: l’intelligenza è bene, la pazienza è meglio. Tutto l’ambiente, a Napoli, è chiamato a un salto di qualità".


Tags: allegri spalletti sacchi

Articoli Correlati