Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 21 Settembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Da Palmeri sarcasmo su Juve, Asl e Ronaldo: è bufera

27/12/2020 16:48

Da Palmeri sarcasmo su Juve, Asl e Ronaldo: è bufera |  Sport e Vai

Le "vacanze" di Ronaldo a Dubai hanno fatto, stanno facendo e faranno sicuramente ancora discutere. Soprattutto perché, per espressa autorizzazione dell'Asl Città di Torino, l'asso portoghese della Juventus al rientro non dovrà fare alcun tipo di quarantena, come invece previsto dalla legge per i comuni mortali. Ad arricchire di pepe una vicenda già più che piccante è il giornalista Tancredi Palmeri.

Ronaldo, il Tweet di Palmeri

Ecco il post su Twitter del cronista, con un affondo neppure troppo velato alla Juventus:

"Cristiano Ronaldo domani tornerà da Dubai e non dovrà sottoporsi a 14 giorni di isolamento prescritti dalla legge. La Juventus ha interpellato l’Asl (fonte Gazzetta) e basterà tampone+isolamento interrotto solo da attività agonistica. Come vedete, quando si vuole le ASL contano".

Palmeri-Ronaldo, le reazioni

Ovviamente le repliche non mancano, soprattutto quelle contenenti indignazione, in un senso o nell'altro. "A targhe alterne. Auto-regolamento", ironizza Angelo. "Succede quando si rispettano i protocolli", scrive Salvatore, tifoso bianconero. "Perché su questo non ci sono protocolli federali approvati da governo e CTS (rispettati da tutte le squadre tranne il Napoli) ma “bastano” i pareri delle asl che li adattano al dato epidemiologico. Sii completo next time", polemizza Ale e Palmeri risponde: "Per completezza il protocollo stesso lascia il margine a essere sovrascritto da decisioni delle autorità. Ma anche solo farlo notare pone nella dimensione di nemici della causa, perché ormai è tutto partigianeria".

 


Tags: juventus dubai ronaldo

Articoli Correlati