Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 29 Novembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Coppa Italia: Juventus-Verona 6-1, tutto facile per i bianconeri che volano ai quarti

15/01/2015 19:35

Coppa Italia: Juventus-Verona 6-1, tutto facile per i bianconeri che volano ai quarti |  Sport e Vai

Finita la partita, tutto facile per la Juventus che vince il primo set contro il Verona (6-1). Domenica il secondo, valido per il campionato. A segno Giovinco (doppietta), Pereyra, Pogba, Morata su rigore e Coman. Per il Verona gol della bandiera di Nené

90 ' - Concesso un solo minuto di recupero, visto il risultato 

84' - Entra anche un giovane del Verona: Cappelluzzo per Lopez

81' - Entra anche il baby Mattiello (20 anni) al posto di Lichtsteiner

79' GOL JUVENTUS! COMAN! Festa grande anche per il francese, che realizza uno splendido gol! Destro a giro sotto l'incrocio, Rafael battuto ancora

76' - Sinistro di Marchisio centrale, blocca Rafael. La Juventus va a caccia del sesto gol

74' - La Juventus insiste: Pepe dentro per Coman, fermato in angolo a fatica

69' - Altro cambio per Mandorlini: Martic prende il posto di Hallfredsson

65' - Entra Greco, esce Tachtsidis nel Verona. In casa Juve, fuori Giovinco e dentro Coman

63' GOL JUVENTUS! Morata dal dischetto batte Rafael, che intuisce ma non c'arriva

62' RIGORE PER LA JUVENTUS! Fallo di Marques su Giovinco

57' GOL VERONA! NENE! Arriva la rete della bandiera per l'Hellas: calcio d'angolo da destra di Lopez, sponda di Marquez, Nené in spaccata tocca a rete quando il pallone sta per superare la linea di porta

53' GOL JUVENTUS! POGBA! Un rimpallo su cross di Pepe offre a Pogba l'occasione per il poker! Il francese si ritrova il pallone a tu per tu con Rafael e lo accompagna letteralmente in porta

51' - Risposta di Lopez: sinistro velenoso, applausi per Storari

50' - Pogba lancia in profondità Giovinco, il cui destro a giro non prende l'effetto sperato

46' - Ricomincia la gara, nessun cambio

Finisce il primo tempo, Juventus avanti 3-0. Tutto facile per i bianconeri: Giovinco apre al 5' su punizione, raddoppia Pereyra, quindi ancora la Formica Atomica. Difesa del Verona da rivedere, giusto per usare un eufemismo

46' GOL JUVENTUS! ANCORA GIOVINCO! Lichtsteiner affonda sulla destra, tocco in mezzo per Giovinco che anticipa tutti e firma la doppietta personale. I bianconeri dilagano

45' - Concessi 2' di recupero

42' - Ammonito anche Rodriguez per una spinta a centrocampo su Morata. S'arrabbia Mandorlini, in effetti il giallo sembra eccessivo

39' - Primo cambio della gara: Ogbonna deve lasciare il campo dopo lo scontro con Nené, al suo posto Chiellini

38' - Destro improvviso di Campanharo sotto l'angolino, Storari non si fa sorprendere e devia in corner

35' - Calcio d'angolo per il Verona, libera la retroguardia di casa

31' - Ora è Pepe a sfiorare il gol! Rafael respinge d'istinto il destro dell'esterno, al rientro da titolare dopo due anni e mezzo

28' - Incredibile: la palla ballonzola sulla linea di porta del Verona dopo un tiro-cross di Giovinco! Gli scaligeri si salvano a stento dal terzo gol

27' - Nico Lopez si libera di Marchisio e lascia partire un gran tiro dai venti metri: fuori non di molto

25' - Sinistro velleitario di Tachtsidis, la conclusione del greco si spegne abbondantemente a lato

22' - Scintille tra Ogbonna e Nené! L'ex attaccante del Cagliari interviene duro sul difensore e viene ammonito

21' GOL JUVENTUS! PEREYRA! Spunto personale dell'argentino, dribbling ad aggirare Rodriguez e tocco sotto a beffare Rafael in uscita! Applausi per l'ex Udinese, ma la difesa del Verona dov'era?

20' - Destro di controbalzo di Morata, Rafael s'oppone come può

18 ' - Ci prova al volo Rodriguez, nessun pericolo per la porta della Juventus

17' - Si fa vivo il Verona: cross dalla sinistra di Hallfredsson, Padoin non rischia e salva in angolo

15' - Progressione inarrestabile di Pogba, che arpiona un rilancio di Storari e si lancia verso la porta di Rafael: la difesa del Verona si salva con affanno

12' - Altra punizione dal limite, ancora Giovinco sul pallone: stavolta la sua conclusione sorvola la traversa

7' - La Juventus insiste! Sinistro a giro di Morata da posizione d'oro, palla alta di poco

5' GOL JUVENTUS! GIOVINCO! Punizione vincente per il fantasista tascabile bianconero, Rafael riesce solo a toccare il pallone ma non a smanacciarlo oltre la traversa

4' - Fallo di Hallfredsson su Giovinco, punizione per la Juventus dal limite dell'area, in posizione centrale

2' - Verona subito pericoloso! Traversone di Lopez, arriva Campanharo che spara di destro poco a lato. Storari non ci sarebbe potuto arrivare

Ore 21 - Palla al centro, comincia Juventus-Verona

DIRETTA GOL PREMI F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA

Juventus-Verona 6-1 TABELLINO

Juventus (4-3-3): Storari; Lichtsteiner (36' st Mattiello), Bonucci, Ogbonna (39' pt Chiellini), Padoin; Pereyra, Marchisio, Pogba; Pepe, Morata, Giovinco (20' st Coman). A disp.: Buffon, Rubinho, Llorente, Vitale, Evra, Romagna. All.: Allegri

Verona (3-5-2): Rafael; Sorensen, Rodriguez, Marquez; Campanharo, Hallfredsson, Tachtsidis (20' st Greco), Valoti, Agostini; Lopez (39' st Cappelluzzo), Nenè. A disp.: Benussi, Gollini, Saviola, Lazaros, Marques, Sala, Brivio, Martic, Fares, Checchin. All.: Mandorlini

Arbitro: Calvarese di Teramo

Reti: 5' pt Giovinco, 21' pt Pereyra, 46' pt Giovinco, 8' st Pogba, 12' st Nené, 18' st rig. Morata, 34' st Coman

Note: ammoniti Nené, Rodriguez. Recupero: 2' pt, 1' st. Spettatori 40mila circa.

Juventus-Verona, prima puntata. Scatta stasera la miniserie in due atti tra bianconeri e scaligeri. Si comincia con la Coppa Italia, domenica invece sarà campionato. Ma anche nel match degli ottavi di coppa, nessuno vuole recitare un ruolo di secondo piano. Il Verona, ovviamente, che vuol far bella figura allo Juventus Stadium, andando a caccia di un'impresa storica. Ma anche la Juventus, e in particolare le tante 'seconde linee' gettate nella mischia per l'occasione da Allegri. Una scelta obbligata e condivisibile, sia per dar spazio a chi solitamente è impiegato poco, sia per preservare i big in vista del campionato, che resta il primo obiettivo - insieme alla Champions - della stagione bianconera. 
Juventus in campo con un undici inedito, dunque, partendo dal portiere, Storari, diventato nel corso degli anni "titolare" delle sfide della coppa nazionale. Spazio anche per Ogbonna, Padoin, Coman e per un atteso ritorno, quello di Pepe, mentre non saranno del match Pirlo, Marrone e Caceres, l'eroe del San Paolo, neppure convocati, al pari di Vidal, fermato all'ultimo momento da una tonsillite. 
Turnover ragionato anche per Mandorlini. L'allenatore del Verona vuole giocarsi le sue chance senza rischiare di compromettere le cose in campionato. Ecco perchè in campo, anche sul fronte gialloblu, va un undici competitivo, ma con diversi big a riposo. Sugli spalti dello Stadium 40mila spettatori, un successo per la politica dei prezzi bassi voluta dalla Juventus per l'occasione. Previsto anche un ampio contingente di tifosi dell'Hellas in arrivo dal Veneto. 

 


Tags: juventus live coppa italia verona tim cup diretta gol

Articoli Correlati