Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 21 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Coppa Italia, il nuovo regolamento è ufficiale: ma spunta gaffe

09/06/2021 10:05

Coppa Italia, il nuovo regolamento è ufficiale: ma spunta gaffe |  Sport e Vai

Dopo le polemiche legate all'esclusione delle formazioni di serie C, con tanto di toppa piazzata in extremis con l'ammissione di appena quattro squadre per un preliminare con le quattro neopromosse in serie B, la nuova Coppa Italia prende ufficialmente il via con la pubblicazione del nuovo regolamento. Sarà in vigore a partire dalla stagione 2021-22 e per almeno tre annate. Di novità, rispetto agli anni precedenti, c'è che i turni preliminari sono stati ridotti. Le big entreranno in gioco a partire dagli ottavi di finale e, rispetto alle ultime edizioni, giocheranno sempre in casa anche in caso di sfide contro altre formazioni di serie A: fino a quest'anno era previsto il sorteggio.

Coppa Italia, Figc contro l'Uefa?

Tra le varie postille del regolamento ce n'è però una che rischia di provocare controversie con l'Uefa, che ha appena deciso l'abolizione della regola dei gol in trasferta nelle sfide a eliminazione diretta. Nel regolamento della Coppa Italia si legge invece questo a proposito dell'unico turno articolato in sfide di andata e ritorno, quello di semifinale:

"Ottiene la qualificazione alla finale la squadra che, al termine della partita di ritorno, ha segnato il maggior numero complessivo di reti nelle due partite o, in caso di parità nelle reti complessive, il maggior numero di reti in trasferta".

Insomma, la regola delle reti in trasferta, che sarà abrogata dall'Uefa nel prossimo esecutivo, rischia di sopravvivere a livello europeo soltanto...nella Coppa Italia.


Tags: coppa italia gaffe regolamento

Articoli Correlati