Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 2 Dicembre 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Conte trova di nuovo avversari più ricchi per i ristoranti da 100 euro

04/08/2022 16:27

Conte trova di nuovo avversari più ricchi per i ristoranti da 100 euro |  Sport e Vai

Passano gli anni, si arricchisce la sua bacheca ma non cambia Antonio Conte. Nei pregi come nei difetti. Nella sua prima conferenza ufficiale della stagione, alla vigilia della prima giornata di Premier League, il tecnico del Tottenham dice

"Stiamo cercando di fare le cose con il buon senso e conosco solo questo modo per cercare di migliorare il club. Non è semplice perché dobbiamo cercare di non sbagliare soprattutto nella finestra di mercato con il club. Penso che stiamo facendo delle cose buone  ma serve avere un po' di pazienza".

Era il  5 maggio del 2014, quando Conte si scagliò senza mezzi termini contro la sua Juventus usando una metafora legata al mondo della ristorazione: “Non puoi sederti al ristorante da 100 euro con 10 euro in tasca. In Europa ci sono squadre economicamente irraggiungibili, per me sarà molto dura vedere una squadra italiana in finale di Champions League da qui a tanti anni a venire”. Ora Conte non dice proprio così ma quasi


"Lo United è arrivato sesto la scorsa stagione nonostante avesse comprato Sancho, Varane e Ronaldo. Due stagioni fa, sono arrivati ​​secondi. Hanno fatto questa finestra di trasferimento per vincere il campionato e sono finiti sesti. Devi prestare attenzione a tutte queste situazioni perché sappiamo che in Inghilterra è difficile vincere. Noi vogliamo provare a migliorare rispetto alla scorsa stagione, questo è il nostro obiettivo. Se mi chiedete del City o del Liverpool, la mia risposta è che stiamo parlando di due dei migliori club del mondo che lavorano con lo stesso allenatore da sette anni. Sono in una posizione in cui è molto difficile per gli altri chiudere il gap, ma dobbiamo farlo. Tu hai da spendere 100 milioni di sterline per sei giocatori, loro spendono 100 milioni di sterline per uno o due giocatori. Questa è la differenza".


Tags: city conte tottenham

Articoli Correlati