Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 18 Aprile 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Conference League, dietrofront Uefa: nessuna sanzione, club perdonato

25/07/2023 13:56

Conference League, dietrofront Uefa: nessuna sanzione, club perdonato |  Sport e Vai

Nessuna sanzione, nessuna esclusione dalla prossima edizione della Conference League. L'Uefa ha preso una decisione sull'Osasuna, il club spagnolo che inizialmente era stato escluso dal torneo 2023-24 per alcune inadempienze relative a svariati anni fa. Dopo essersi rivolto al Cas, il Tribunale arbitrale per lo Sport, la società di Pamplona ha ottenuto giustizia: l'Uefa, infatti, ha deciso di revocare la punizione. 

“La Uefa ha concluso che l’Osasuna è stata vittima degli eventi che hanno avuto luogo quasi un decennio fa e ha apprezzato l’iniziativa presa dal club per chiarirli”.

Questo il comunicato del club:

"Il Club Atlético Osasuna gareggerà nella Conference League 2023/24, dopo che è stata completata oggi la procedura davanti al Tribunale Arbitrale per lo Sport (CAS) per la formula “Consent Award”. In considerazione delle nuove prove fornite dal club a difesa della sua partecipazione alla competizione, la Uefa ha concluso che l’Osasuna è stata vittima degli eventi che hanno avuto luogo quasi un decennio fa e ha valutato positivamente l’iniziativa svolta dall’istituzione per chiarirli. Di conseguenza, la Uefa considera l’Osasuna idoneo a partecipare all’attuale edizione della competizione europea. L’Osasuna, quindi, sarà presente il 7 agosto al sorteggio dei playoff di Conference League che si disputerà il 24 e 31 agosto. La decisione della Uefa e la ratifica del Tas hanno posto fine, sia nei tribunali ordinari che nella giustizia sportiva, alla lotta che l’ente ha mantenuto negli ultimi due mesi in difesa dei propri diritti e di quelli dei propri tesserati. D’altra parte, la Uefa ha aperto una procedura disciplinare contro l’Osasuna per andare alla giustizia ordinaria, cosa che non impedirà la partecipazione del club alla Conference League. Il club accetterà la sanzione inflitta dalla Uefa, alla quale non farà appello, e ha espresso il suo impegno nei confronti del massimo organo del calcio europeo di non sollevare questioni del campo sportivo alla giustizia ordinaria”.


Tags: uefa osasuna Conference League

Articoli Correlati