Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 26 Luglio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Come cambia l'Inter senza Eriksen

20/06/2021 11:27

Come cambia l'Inter senza Eriksen |  Sport e Vai

La speranza è di rivederlo ancora a San Siro, con la maglia da titolare con lo scudetto sul petto e tutti i suoi compagni al fianco, ma al momento l'ipotesi che Eriksen possa tornare a giocare, e a maggior ragione che possa farlo in serie A dove ci sono regole più rigide per chi ha un fibrillatore sottocutaneo, sono poche. Il centrocampista danese si sta riposando nella sua casa di Odense, dovrà sottoporsi a nuovi controlli ed esami e solo tra un mesetto saprà se potrà fare a meno del defibrillatore e sperare di poter tornare all'attività agonistica. L'Inter lo considera ancora uno del gruppo, a livello morale e affettivo ma all'atto pratico si sta attrezzando per farne a meno in campo nella prossima stagione.

Simone Inzaghi sarebbe voluto ripartire proprio dal talento del danese ma deve cambiare i piani. Con un mercato che non consente sforzi economici, ecco che l'Inter allora sta pensando a un piano-B. La prima speranza è che Sensi recuperi appieno e che possa tornare un giocatore totalmente affidabile così da poter svolgere il ruolo di interno nel centrocampo con Brozovic e Barella ma intanto serve cautelarsi. Se Vecino è destinato ad andar via, potrebbe cambiare il destino di Lucien Agoume (l'ultimo anno in prestito allo Spezia) e di  Radja Nainggolan. Il belga è obiettivo del Cagliari che vorrebbe comprarlo a titolo definitivo, manca però l'accordo tra il giocatore e i sardi e anche quello con l'Inter. Il Ninja vorrebbe una buonuscita per pareggiare l'ingaggio che il Cagliari non può dargli per intero ma la risposta è stata già negativa. E se non dovessero arrivare altri giocatori a centrocampo alla fine l'Inter potrebbe riprendersi il giocatore per inserirlo nelle turnazioni in rosa.


Tags: sensi nainggolan eriksen

Articoli Correlati